Quantcast
Skipass gratis e maestro di sci "scontato" per gli Under 16 - MBNews
Sport

Skipass gratis e maestro di sci “scontato” per gli Under 16

Il prossimo dicembre, dal primo del mese sino alla vigilia di Natale, i bambini e i ragazzi lombardi di età sino ai 16 anni potranno sciare gratuitamente in tutti gli impianti situati sulle nostre montagne.

bambini sciare free web

“Il prossimo dicembre, dal primo del mese sino alla vigilia di Natale, i bambini e i ragazzi lombardi di età sino ai 16 anni potranno sciare gratuitamente in tutti gli impianti situati sulle nostre montagne“. Lo comunica Antonio Rossi, sottosegretario regionale a Sport, Olimpiadi e Grandi eventi, illustrando i contenuti dell’iniziativa ‘Free Skipass dicembre 2021 – Per la ripartenza della montagna’, contenuti da una comunicazione approvata oggi in Giunta. “I nostri giovani – aggiunge il pluricampione olimpico – potranno anche prendere lezioni dai maestri di sci al prezzo simbolico di 5 euro l’ora”.

ROSSI: SALUTE E OLIMPIADI – “La promozione – spiega il sottosegretario – è riservata a tutti gli “under 16” residenti in Lombardia e punta a incentivare tra i nostri ragazzi la pratica delle discipline sciistiche. Sport che, purtroppo, per gli alti costi legati proprio all’acquisto degli skipass e alle lezioni per principianti possono risultare proibitivi per molte famiglie. Regione vuole aiutare tutti a far avvicinare i propri figli a queste meravigliose attività invernali che saranno le grandi protagoniste delle Olimpiadi di Milano-Cortina 2026″.

MAGONI: SOSTEGNO AL ‘TURISMO DELLA NEVE’ – “Un’iniziativa importante – dichiara Lara Magoni, assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Moda – che permette di far vivere, conoscere ed apprezzare la montagna ai più giovani. Ma non solo: si tratta di un ulteriore impulso all’economia montana, che ha così tanto sofferto la crisi da pandemia. I nostri giovani diventano ambasciatori di un magnifico territorio che può contare 112 valli, 27 comprensori sciistici, 476 piste di discesa, 324 km per il fondo, 14 snowpark e 6.700 km di sentieri segnalati“.

CAPARINI: REGIONE SEMPRE AL FIANCO DELLA MONTAGNA –  “Il sostegno, anche e soprattutto economico, che Regione Lombardia rivolge alla montagna e a tutte le forme di indotto che alimentano questi territori è costante” spiega Davide Caparini, assessore regionale al Bilancio e Finanza. “Da uomo di montagna – prosegue – e da appassionato di sci, credo che sia bello e significativo rivolgersi alle nuove generazioni per avvicinarli a uno sport che per certi aspetti è davvero unico”.

COLLABORAZIONE CON ANEF SKI E MAESTRI SCI – Il progetto, proposto in via sperimentale nel 2019, è nato dalla collaborazione tra Regione Lombardia e ANEF SKI Lombardia, in qualità di soggetto unico che gestisce l’attuale sistema di emissione delle tessere stagionali regionali e PayPerUse (utilizzabili in tutte le stazioni sciistiche della Lombardia), cui si aggiunge la collaborazione con il Collegio dei Maestri di sci e le Scuole di Sci della Lombardia.