Quantcast
Premio Costruiamo il Futuro 2021 riparte dalla Brianza: bando aperto fino al 22 novembre ! - MBNews
Sociale

Premio Costruiamo il Futuro 2021 riparte dalla Brianza: bando aperto fino al 22 novembre !

Un premio per le piccole realtà del Terzo settore della Brianza, in denaro o in fornitura di materiale. MBNews ha intervistato Giuseppe Procopio, Segretario generale della Fondazione Costruiamo il Futuro

premio costruiamo il futuro

Anche quest’anno in Brianza torna il Premio Costruiamo il Futuro, un appuntamento che si ripete ormai da 18 anni e ha consentito a numerose realtà di piccole e piccolissime dimensioni attive ogni giorno in campo sociale e sportivo di ottenere un contributo in denaro o una fornitura di materiali per proseguire nella propria opera o per finanziare progetti speciali.

Un premio per le piccole realtà del Terzo settore che ogni giorno rispondono con gratuità e impegno ai bisogni che incontrano, generando valore per la comunità e per tutto il territorio. Perché – come recita lo slogan – “la solidarietà cambia il mondo”.

“Quest’anno – spiega il Segretario generale della Fondazione Costruiamo il Futuro, Giuseppe Procopio –, grazie al contributo dell’azienda E-work, saranno messi a disposizione anche cinque defibrillatori, strumenti salva-vita indispensabili da avere sempre a portata di mano in caso di emergenza”.

 

Il premio

Il Premio Costruiamo il Futuro nasce nel 2003 con l’obiettivo di sostenere progetti e la vita della tante associazioni che operano nel territorio lombardo. Da allora sono stati distribuiti oltre un milione e duecentomila euro a quasi 650 associazioni.  Il Premio Costruiamo il Futuro con le sue quattro edizioni sta giungendo al termine: Dopo gli appuntamenti di Bergamo, Milano e Valtellina e Valchiavenna (in cui il premio si terrà il 20 novembre), la nostra provincia Monza e Brianza chiuderà il percorso del Premio Costruiamo il Futuro per il 2021 con il grande evento che si terrà a dicembre.

Il bando del Premio Costruiamo il Futuro Brianza rivolto a tutte le associazioni e i gruppi sociali, sportivi e gli oratori che hanno sede operativa nelle province di Lecco, Monza e Brianza  è aperto fino al 22 novembre. Per inviare la propria candidatura basta cliccare a questo link 

L’intervista di MBNews a Giuseppe Procopio

Qual è il significato di questa iniziativa?

«È un riconoscimento al lavoro fondamentale che viene portato avanti giorno dopo giorno dalle diverse associazioni attive in Brianza. Vogliamo dare una mano concreta a chi sul territorio si spende ogni giorno per fare qualcosa di buono per gli altri e dà testimonianza col suo operato di cosa voglia dire la parola solidarietà. Un piccolo sostegno che può fare la differenza. Questo Premio crea una sorta di punto d’incontro tra aziende che vogliono offrire il loro supporto e piccole associazioni che avrebbero difficoltà a entrare in contatto con loro: cerchiamo di essere l’anello mancante di una grande e bella catena di solidarietà».

Come vengono distribuiti i contributi messi a disposizione dalle aziende?

«Un comitato d’onore presieduto dal Professor Lorenzo Ornaghi e da rappresentanti delle istituzioni, enti del terzo settore, soci della Fondazione e sponsor, valutano le singole proposte e individuano quelle a cui assegnare contributi in denaro da mille a cinquemila euro e forniture di materiali. Le associazioni vincenti verranno invitate a partecipare a un grande evento finale il 17 dicembre per raccontare la propria esperienza e ricevere l’assegno previsto. Dal 2003 a oggi sono stati distribuiti in Brianza attraverso il Premio Costruiamo il Futuro 664mila euro».

Chi può partecipare a questa iniziativa?

«Possono partecipare tutte le organizzazioni non profit e i gruppi sportivi dilettantistici con sede operativa in Provincia di Lecco (e zona di Erba) e Provincia di Monza e Brianza: è sufficiente compilare il form di iscrizione pubblicato sul sito premio.costruiamoilfuturo.it. Una volta superato questo passaggio, sarà possibile inviare dettagli e allegati riguardanti il progetto presentato a premio@costruiamoilfuturo.it. Attenzione, però, la data di scadenza del bando è il 22 novembre 2021, bisogna affrettarsi per non perdere questa opportunità».

Si tratta di un’iniziativa che riguarda solo la Brianza?

«No, la nostra Fondazione e il Premio Costruiamo il Futuro nascono proprio in Brianza ma l’iniziativa si è sviluppata su altre province come Bergamo, Milano – dove la festa è stata celebrata meno di un mese fa e c’è stata la partecipazione di tantissimi ragazzi, volontari e allenatori – e la Valtellina, dove la cerimonia di consegna si svolgerà sabato 20 novembre. L’entusiasmo travolgente delle feste finali per noi è la “benzina” migliore per spingerci ad andare avanti e migliorare questo progetto di anno in anno, cercando di estendere quest’iniziativa sull’intero territorio lombardo».

leggi anche
Generico dicembre 2021
Cultura
Premio Costruiamo il futuro: donati 40mila euro alle associazioni della Brianza