Quantcast
Monza, in arrivo l’eclissi lunare più lunga degli ultimi 100 anni. Ecco quando e come vederla - MBNews
Attualità

Monza, in arrivo l’eclissi lunare più lunga degli ultimi 100 anni. Ecco quando e come vederla

Tutti con il naso all'insù: due fenomeni ci aspettano. L'eclissi lunare più lunga della storia e la microluna. La Lombardia tra le regione fortunate che potranno vedere lo spettacolo

Horizontal long shot of an orange and red moon in the dark sky at night

Il calendario di novembre ha un appuntamento imperdibile, soprattutto per gli amanti del cielo: venerdì 19 novembre, infatti, è prevista l’eclissi lunare più lunga degli ultimi 100 anni. Un fenomeno da record, soprattutto per la sua durata: gli esperti della NASA stimano una durata di circa 3 ore e mezza. Per i prossimi 8 decenni la NASA prevede altre 179 eclissi, con una media di due all’anno: tutte, però, più brevi di quella in arrivo il 19 novembre.

Una bella notizia perché, questa eclissi da record non tutti potranno vederla e noi, ci piace sottolinearlo, siamo tra i fortunati. Lo spettacolo, infatti, non sarà osservabile nella sua pienezza da tutte le regioni: sarà possibile vederlo solo in Liguria, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e infine anche in alcune zone della Sardegna e della Toscana.

Non solo eclissi, ma c’è anche la Microluna

Il prossimo venerdì 19 novembre, però, oltre all’eclissi (quasi) totale potremo assistere anche ad un altro particolare fenomeno: quello della “microluna”. Il nostro satellite sarà, oltre che pieno, anche vicino all’apogeo, e cioè il punto più distante sulla sua orbita rispetto alla Terra, il che significa che apparirà più piccola del solito, da qui il nome di “microluna”.

Come e quando vedere l’eclissi

L’eclissi comincerà intorno alle 7 ora italiana e raggiungerà il suo massimo alle 9, quindi quando la luna sarà già sotto l’orizzonte da noi. Ma grazie alla tecnologia potremo vedere tutto lo spettacolo in diretta streaming nei numerosi canali di astronomia, tra cui questo oppure qui