Quantcast
ASDK Oreno, tris di ori al Campionato Mondiale Open WKMO online e 15 nuove cinture nere - MBNews
Sport

ASDK Oreno, tris di ori al Campionato Mondiale Open WKMO online e 15 nuove cinture nere

Nell'articolo tutti i risultati ottenuti dagli atleti dell'ASDK Oreno al Campionato Mondiale Open WKMO Online e i nomi delle nuove cinture nere del team.

asdk-oreno-cinture-nere2

Non poteva andare meglio, probabilmente, per l’ASDK Oreno il campionato mondiale appena terminato, perché i giovani atleti hanno saputo distinguersi in modo evidente tra tanti partecipanti, riuscendo a portare a casa splendidi risultati, conditi da un gran numero di medaglie, a sottolineare quanto di buono sta facendo la società con il suo progetto.

7 le medaglie complessive nella specialità kata, 3 ori, 2 argenti e 2 bronzi, nello specifico: questo il bottino completo che l’ASDK Oreno ha aggiunto alla bacheca al termine della manifestazione online – consisteva nel riprendersi a casa, eseguendo il kata, per poi inviare l’esibizione alla gara, alla giuria. Numeri da capogiro, insomma.

Sara Rigamonti, Eva Dariol e Matteo Spasiano sono i tre ‘atleti d’oro’, se così si può dire, la prima di 13 anni, mentre gli altri due appartenenti alla categoria Juniores. Davide Marelli ed Eleonora Comi sono, invece, gli argenti, il primo di 13 anni, mentre la seconda facente parte della categoria Master, mentre i due bronzi sono andati a Ilaria Cova di 12 anni e al cadetto Sergio Papagni, .

Campionato Mondiale ma non solo, perché è stato anche tempo di eleggere nuove cinture nere, e dell’ASDK Oreno ben 15 atleti hanno ricevuto questo importantissimo riconoscimento. Tutti i partecipanti si sono dovuti esibire a Biassono al PalaRovagnati, in esami specifici e non semplici.

Questi, di seguito, i nomi delle nuove cinture nere, in cui si possono scorgere ben 4 vincitori di medaglie al Mondiale Online: Ilaria Cova, Sara Rigamonti, Edoardo Emandi, Francesca Broglia, Davide Marelli, Samuele Algeri, Simone Girgenti, Gabriele Aiazzi, Dylan Redaelli, Haider Farooq, Alessandro Isidori, Matteo Valtorta, Rebecca Algeri, Valentino Roman, Andrea Aiazzi, Sabrina Gesini.

Più informazioni