Sport

Una maiuscola Vero Volley Monza viene fermata solo al quinto set da Conegliano

Danesi e compagne si prendono un punto sfornando una prova da favola. Nonostante il vantaggio per due volte, le rosablù non riescono ad evitare la 70esima vittoria consecutiva alle pantere.

vero-volley-monza-femminile-imoco-conegliano-sconfitta2

Una prova maiuscola di grande intensità e qualità non basta alla Vero Volley Monza per fermare la Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano. Il posticipo della quinta giornata di andata della Serie A1 femminile 21-22 sorride, dopo oltre due ore di gioco di altissimo livello di pallavolo, alle venete, brave a portarsi a casa la 70esima vittoria consecutiva tra Italia ed Europa. Ma un punto prezioso, in una magnifica cornice di pubblico, se lo prende anche una favolosa Vero Volley, brava ad andare in vantaggio nel conteggio dei set per due volte con una scatenata Stysiak, ben servita da una super Orro, e le fantastiche difese di Parrocchiale e Gennari a risultare spesso decisive per il contrattacco.

Conegliano, senza De Gennaro, fatica a prendere le giuste misure, aggrappandosi all’MVP Plummer per rimanere attaccata al match e aggiudicarsi il secondo e quarto parziale. Una bella fuga nel tie-break sembre agevolare il successo delle venete, ed invece Monza rientra con personalità grazie anche al positivo impatto sulla gara di Davyskiba, e passa avanti. Sul più bello, ovvero sul 13-12 per le rosablù, le venete tirano fuori tre giocate d’esperienza firmate Egonu, andandosi a prendere la quinta vittoria consecutiva in campionato, la prima al quinto gioco dopo quattro 3-0 di fila. Più di qualche rimpianto per la formazione lombarda, consapevole allo stesso tempo di poter giocare ad armi pari, senza paura, con la prima della classe.

vero volle

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA

Beatrice Parrocchiale (libero Vero Volley Monza): “A caldo non posso dire altro che c’è grande rammarico per come si è chiusa questa gara. Devo fare i complimenti a Conegliano, che è una signora squadra, ma posso anche dire che sono davvero orgogliosa delle mie compagne e di questo gruppo”.
Magdalena Stysiak (schiacciatrice Vero Volley Monza): “E’ una serata agrodolce. Da una parte siamo contente che abbiamo giocato una grande partita contro una grande squadra, dall’altra siamo dispiaciute di aver perso una occasione di vincere proprio sul più bello. Dobbiamo lavorare di più, continuare a spingere perchè noi, secondo me, siamo una grande squadra”.

LA CRONACA IN BREVE

PRIMO SET

Gaspari sceglie Orro al palleggio, Stysiak opposta, Danesi e Zakchaiou centrali, Lazovic e Gennari schiacciatrici e Parrocchiale libero. Santarelli risponde con Wolosz in diagonale con Egonu, De Kruijf e Vuchkova al centro, Courtney e Omoruyi bande e Caravello libero. Conegliano piazza il break con Vuchkova e De Kruijf, 4-2, ma le monzesi agganciano con Stysiak e passano avanti con un filotto di sei punti guidato dai muri di Orro e Zakchaiou, l’ace di Gennari e l’errore Courtney in attacco: 10-5 e time-out Santarelli.

Ancora Vero Volley a segno con Zakchaiou, 11-5, poi timida risalita delle venete condita da qualche sbavatura delle padrone di casa, ma Monza sempre avanti con Stysiak, 14-9. Conegliano cerca di rientrare con due lampi consecutivi di Egonu, ma Danesi le risponde presente con un primo tempo e un ace, portando le sue sul 16-11. Santarelli cambia Omoruyi con Plummer e Vuchkova con Folie, ma le rosablù continuano a spingere forte con Gennari e l’errore di Egonu, scappando sul 18-11.

Vero Volley scatenata: tre ace di Stysiak e l’errore di Plummer coincidono con il 23-12. Lombarde in scioltezza, lucide nel non disperdere il vantaggio e chiudere il parziale 25-14.

SECONDO SET

Uniche novità rispetto ad inizio gara Plummer per Omoruyi e Folie per Vuchkova tra le fila di Conegliano. Punto a punto fino al 2-2, poi break Vero Volley Monza con l’errore di Egonu ed il muro di Stysiak su Plummer, 4-2. Monzesi da urlo, brave a sfruttare il turno in battuta di Stysiak per creare problemi alla ricezione veneta e finalizzare con Zakchaiou, 6-3.

In un attimo però Conegliano aggancia e sorpassa, con Plummer che mura Gennari, Stysiak che spara out e De Kruijf che va a segno: 8-7 Imoco Volley e time-out Gaspari. Equilibrio fino al 9-9, poi più tre Vero Volley con due fiammate di Stysiak, Gennari e Danesi, servita magistralmente da Orro, 13-9 Monza e Santarelli chiama la pausa. Le ospiti controsorpassano, 14-13, con Courtney, ed un muro a testa di De Kruijf e Plummer, rispettivamente su Stysiak e Lazovic, e Gaspari chiama a raccolta le sue.

Alla ripresa del match è punto a punto per un attimo (14-14), perchè tre assoli di Plummer (anche un muro su Stysiak) e un errore di Gennari valgono il 18-14 Conegliano. Dentro Van Hecke per Stysiak, ma sempre Imoco Conegliano avanti grazie a a Courtney, 22-17. Gaspari inserisce anche Davyskiba per Lazovic: la bielorussa va subito a bersaglio per il meno quattro, 23-19. Courtney e Frosini regalano però il 25-20 a Conegliano.

TERZO SET

In campo le dodici di inizio secondo set e Monza subito avanti complici due errore delle venete, 2-0. Plummer a bersaglio per Conegliano (3-2), poi punto a punto fino al 4-4, momento in cui Stysiak e Zakchaiou firmano il break Vero Volley, 6-4. Monza gioca bene, difende tanto con Gennari e Parrocchiale e contrattacca con lucidità con Stysiak e Lazovic, 8-5.

Una ispirata Orro serve bene le sue bocche da fuoco, con Stysiak e Danesi bravissime a rispondere ad Egonu e Plummer, 12-9. Folie riporta sotto l’Imoco Conegliano, 13-12, in grado di pareggiare grazie ad un’invasione di Stysiak, 14-14. Invasione di Courtney, ace di Candi ed è fuga Vero Volley Monza 17-14 e time-out Santarelli. Plummer a bersaglio dopo la fiammata centrale di Danesi, 19-17, poi ancora l’americana a trainare le venete e Gaspari chiama la pausa sul 20-19 per le sue.

Gennari spezza il momento sì delle ospiti, brave a pareggiare i conti con Courtney dopo l’assolo di Stysiak, 22-22. Equilibrio fino al 24-24, poi due difese di Parrocchiale favolose a consentire l’attacco vincente di Stysiak e Santarelli chiama la pausa (25-24). Stysiak ed il muro di Danesi su Plummer valgono il 27-25 Monza.

QUARTO SET

Nuovo set stesse interpreti. Conegliano scappa sul 3-1 con il muro di Plummer su Stysiak ma si fa riprendere dalle rosablù complici due errori di Egonu, 3-3. Break Conegliano con il muro di De Kruijf su Stysiak dopo il mani e fuori di Courtney, 7-5, poi ancora muro dell’olandese sull’opposto di Monza e Gaspari ferma il gioco sul 10-6 per le ospiti. Fast di De Kruijf sull’ottimo turno in battuta di Egonu a spingere Conegliano sul 13-6.

Gaspari inserisce Van Hecke per Stysiak e Davyskiba per Lazovic: la bielorussa interrompe subito la serie dell’Imoco 13-7. Con pazienza e determinazione la Vero Volley risale grazie a Gennari e Davyskiba, 16-11, ma un nuovo filotto delle ospiti costringe Gaspari al time-out (19-12 Conegliano). Stysiak, rientrata per Van Hecke, accompagna le monzesi alla risalita, 20-17. Egonu a spingere per l’Imoco, Stysiak per la Vero Volley ma sempre la squadra ospite avanti, 22-18. Finale tutto di Conegliano, che chiude il set con Plummer 25-20.

TIE-BREAK

Candi per Zakchaiou e Davyskiba per Lazovic le due novità rispetto alle dodici di inizio quarto gioco. Break Conegliano con due invenzioni di Egonu (6-3) e Gaspari chiama time-out. Si torna a giocare: l’errore di Stysiak e la palla in di Plummer fanno segnare l’8-4 Imoco Volley al cambio di campo, ma le monzesi non mollano e si fanno sotto con Orro, l’invasione delle venete e l’ace di Candi (10-9). Pareggio monzese con Stysiak, poi invasione delle ospiti e sorpasso Vero Volley, 12-11. Punto a punto fino al 13-13, poi due lampi di Egonu a regalare il set, 15-13 e la gara 3-2 a Conegliano.

Vero Volley Monza – Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano 2-3 (25-14, 20-25, 27-25, 20-25, 13-15)
Vero Volley Monza: Orro 4, Lazovic 6, Danesi 13, Stysiak 29, Gennari 8, Zakchaiou 5, Parrocchiale (L), Davyskiba 6, Candi 5, Boldini, Van Hecke. Non entrate: Negretti (L), Mihajlovic, Moretto. All. Gaspari.
Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano: Wolosz 2, Courtney 18, Vuchkova 1, Egonu 17, Omoruyi, De Kruijf 9, De Gennaro (L), Plummer 22, Folie 5, Frosini 3, Caravello (L), Gennari. Non entrate: Sylla, Butigan. All. Santarelli.

Arbitri: Zavater Marco, Carcione Vincenzo

Durata set: 28′, 27′, 35′, 28′, 21′; Tot: 139′.

NOTE

Vero Volley Monza: battute vincenti 7, battute sbagliate 12, muri 5, errori 27, attacco 38%
Prosecco DOC Imoco Volley Conegliano: battute vincenti 3, battute sbagliate 13, muri 11, errori 29, attacco 42%

Impianto: Arena di Monza

MVP: Plummer (Prosecco DOC Imoco Conegliano)

Spettatori: 2307