Quantcast
Seregno, Casa della Carità: un aiuto concreto alle persone e alle famiglie - MBNews
Sociale

Seregno, Casa della Carità: un aiuto concreto alle persone e alle famiglie

La Casa della Carità si pone anche come luogo di riferimento per tutte le associazioni di volontariato, nella promozione dello spirito di impegno per il bene degli altri e della comunità.

Casa della Carità seregno
Con l’inaugurazione alla presenza dell’Arcivescovo Mons. Mario Delpini, è ufficialmente partita l’attività della Casa della Carità in via Alfieri, un progetto nato sul disegno di Caritas di Seregno e della Comunità Pastorale Giovanni Paolo II.

Casa della Carità: servizi dedicati alle persone e alle famiglie

La Casa contiene numerosi servizi dedicati alle persone e alle famiglie, ospitando infatti il Centro di Ascolto Caritas, la mensa della solidarietà, la base logistica per il servizio distribuzione generi alimentari, distribuzione di abiti, la Scuola di Italiano per Stranieri, il servizio docce per i senza fissa dimora, cui è dedicato anche il Piano Freddo nei mesi invernali, e l’Emporio della Solidarietà, che sarà presto allestito.
Oltre a questo, la Casa si pone anche come luogo di riferimento per tutte le associazioni di volontariato, nella promozione dello spirito di impegno per il bene degli altri e della comunità
La struttura è stata visitata da una delegazione del Consiglio Comunale di Seregno nei giorni precedenti: “i consiglieri hanno apprezzato il grande lavoro svolto per realizzare degli spazi idonei all’assistenza, al sostegno e all’accoglienza dei più fragili. Insieme all’Assessore Capelli stiamo stipulando una convenzione con la Casa, per fornire un miglior sostegno a questo passo in avanti importante per la crescita dei servizi alla persona nella città” ha spiegato il sindaco Alberto Rossi.