Quantcast
Pre Monza-Cittadella, Stroppa: "Partita ostica, dovremo sfruttare le occasioni" - MBNews
Sport

Pre Monza-Cittadella, Stroppa: “Partita ostica, dovremo sfruttare le occasioni”

"Avanti col 4-3-3". Ecco le parole di Stroppa.

giovanni stroppa

Il Monza riparte dall’Upower Stadium per cercare di ritrovare i tre punti e sfderà il Cittadella sabato alle ore 14:00 in una partita che si preannuncia piena di bucce di banana. “Affrontiamo una delle squadre che negli ultimi anni è sempre in avanti, nonostante abbia cambiato allenatore. E’ una squadra ostica che lavora bene in verticale- Giovanni Stroppa ha voluto anche focalizzarsi sulle abilità temperamentali della squadra Veneta- domani porterà a casa i tre punti chi vincerà più duelli”.

Il tecnico di Mulazzano è intervenuto anche sulla penuria di giocatori offensivi in seguito agli infortuni, annunciando che è sempre più maturo il ritorno tra i convocati di uno dei beniamini dei tifosi biancorossi. “In questo momento stiamo cercando di recuperare Finotto, probabilmente giocherà con la primavera domani. E’ un percorso concordato dalla Società insieme allo staff medico, lui si allena con noi già da un paio di settimane in maniera mirata. Non so se sarà pronto, ma potrebbe essere integrato a breve in qualche convocazione.”

“Rispetto a domenica recuperiamo D’Alessandro. Mota invece dopo la partita è venuto a dirci che non stava bene, abbiamo verificato le sue condizioni e quello che posso dire è che, per l’ennesima volta, lo aspetteremo”.

Nonostante l’assenza di un giocatore prezioso come Dany Mota, il mister sembra poter dare continuità al modulo visto in terra Emiliana. “Sono soddisfatto della squadra e di questo modo di giocare diverso. Abbiamo diverse scelte, le possiamo fare anche bene, le dobbiamo fare sicuramente meglio. La palla deve tornare subito, non come è successo domenica. Dobbiamo essere più bravi ad attaccare la porta, bisogna essere incisivi e voler far male alla squadra avversaria”.

La squadra di mister Stroppa tornerà a giocare tra le mura amiche dopo poco meno di un mese dalla vittoria sul Pordenone, il tecnico ha riservato parole dolci proprio per i propri tifosi. “Bellissimo vedere così tanti tifosi seguirci in trasferta, ora speriamo di vedere tanta gente anche in casa. L’ultima volta ha portato fortuna!”

Di seguito la lista dei 23 convocati da Giovanni Stroppa:

Donati, Mazzitelli, Caldirola, Machin, Barberis, Gytkjaer, Valoti, Sommariva, Pedro Pereira, Di Gregorio, Bettella, Siatounis, Rubbi, Antov, Colpani, Paletta, Carlos Augusto, Sampirisi, Brescianini, D’Alessandro, Vignato, Ciurria, Pirola.

Oltre a Marrone, squalificato per una giornata, sono indisponibili Lamanna, Favilli, Barillà, Mota Carvalho e Scozzarella.