22 Ottobre 2021 Segnala una notizia
Autodromo di Monza, testata per la prima volta Guardled: nuova tecnologia di illuminazione

Autodromo di Monza, testata per la prima volta Guardled: nuova tecnologia di illuminazione

14 Ottobre 2021

Guardled, la nuova tecnologia di illuminazione per le autostrade è stata testata per la prima volta sul rettifilo dell’Autodromo Nazionale Monza.

Guardled, la nuova tecnologia di illuminazione

GUARDLED® è un sistema di sicurezza stradale realizzato in poliuretano integrale, materiale con alte capacità d’assorbimento d’urto che garantisce una maggiore sicurezza passiva, soprattutto per i motociclisti perché protegge l’impatto sulla lamiera del guardrail.

La strada è illuminata in modo rivoluzionario, delineandola perfettamente dalla banchina a metà della corsia con un fascio luminoso molto potente, che si attenua verso il centro della carreggiata. Trattasi di illuminazione longitudinale a intensità regolabile anche da remoto, nel rispetto delle normative vigenti.

INQUINAMENTO LUMINOSO PARI A ZERO

L’illuminazione posizionata a 40 cm da terra garantisce un inquinamento luminoso pari a 0 e costi di manutenzione molto contenuti rispetto all’illuminazione tradizionale, grazie all’eliminazione dei lampioni.

Guardalad, inoltre, con strip led RGB segnala curve pericolose, ingressi o uscite autostradali, potendo impostare effetti flash o frecce direzionali verdi, arancioni o rosse, evidenzia il pericolo 500 metri prima di un avvenuto incidente stradale, variando da remoto il flusso luminoso con flash rossi.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi