Sport

Vero Volley Monza femminile, 2° posto al Trofeo McDonald’s di Imola: vince Conegliano

La Vero Volley Monza femminile, con diverse assenze, si ferma in finale contro Conegliano; Gaspari: "Match che ci ha fornito indicazioni utili".

vero-volley-monza-femminile-trofeo-mcdonalds-imola2

La Vero Volley Monza conclude al secondo posto la seconda edizione del Trofeo McDonalds’s di Imola. Alle ragazze guidate da Marco Gaspari, capaci di eliminare ieri in semifinale Scandicci 3-1, non riesce il bis in finale contro l’Imoco Volley Conegliano, vincente in tre set sul campo del Pala Ruggi.

Primo set dominato dalle pantere, che mantengono sempre a debita distanza Monza con Wolosz a chiamare in causa tutte le sue attaccanti. Ad inizio della seconda frazione, le rosablù, trascinate dall’opposto Van Hecke, costringono le campionesse d’Italia ad azioni lunghe che esaltano il pubblico. Nonostante ottime difese e coperture di Boldini, chiamata a sostituire Orro in questa finale, è Egonu a premere sull’acceleratore, sfoderando tutti i suoi ottimi colpi.

Conegliano scappa via da metà set con De Kruijf, Plummer e Courtney, chiudendo i conti sul 25-13. Terzo gioco all’insegna dell’equilibrio con Lazović (6 punti finali con il 45% in attacco) e Candi determinate a cambiare le sorti della gara. Monza insegue e risponde prontamente alle bordate di Egonu (21 punti per lei alla fine), ma alla fine è Conegliano a sprintare nel finale e ad alzare il trofeo. Ora per le lombarde un giorno di riposo: si torna al lavoro martedì per preparare i prossimi appuntamenti di pre-campionato (il Trofeo Mimmo Fusco mercoledì 29 e giovedì 30 settembre) e soprattutto la sfida contro Busto Arsizio valida per la prima giornata di andata della Serie A1 femminile 2021-2022.

Marco Gaspari (allenatore Vero Volley Monza): “Tornei come questo sono sempre costruttivi perché ci permettono di confrontarci con le migliori squadre del nostro campionato, aiutandoci a capire dove correggerci, migliorarci e lavorare. Sicuramente la gara di ieri ha dimostrato una squadra non bellissima, che ha commesso tanti errori rispetto alle precedenti uscite, ma che ha saputo tirare fuori carattere e determinazione.

La gara di oggi, invece, ci ha visto di fronte ad un avversario estremamente forte. Non mi è piaciuta la performance che abbiamo fatto in ricezione: troppi errori diretti. Non possiamo farlo contro formazioni del genere. Due giorni quindi positivi, che mi hanno permesso di schierare tutte le atlete nonostante le diverse assenze registrate. Adesso dobbiamo ragionare sulle cose che non hanno funzionato per tirare fuori spunti di lavoro. Sarà importante metterli in pratica nelle prossime uscite amichevoli, per farci trovare pronti alla prima giornata di campionato”.

Vero Volley Monza – Imoco Volley Conegliano 0-3 (16-25, 13-25, 22-25)

Vero Volley Monza: Boldini, Davyskiba 2, Zakchaiou 4, Van Hecke 8, Gennari 3, Candi 5, Parrocchiale (L), Danesi 2, Stysiak 3, Lazovic 6, Negretti (L), Moretto. Ne. Mihajlović, Orro. All. Gaspari

Imoco Volley Conegliano: Courtney 8, De Kruijf 9, Wolosz 3, Plummer 10, Folie 10, Egonu 21, De Gennaro (L), Caravello, Gennari, Frosini. Ne. Butigan, Omoruyi, Vuchkova, Sylla. All. Santarelli

Durata set: 21′, 22′, 27’; tot: 1h10′

NOTE

Vero Volley Monza: battute vincenti 3, battute sbagliate 5, muri 3, errori 13, attacco 33%
Imoco Volley Conegliano: battute vincenti 10, battute sbagliate 9, muri 10, errori 18, attacco 53%

Impianto: Pala Ruggi di Imola

Spettatori: 377