22 Ottobre 2021 Segnala una notizia
Torna il Sirio Special Swimming ad Ivrea organizzato dalla società monzese ASD Corona Ferrea

Torna il Sirio Special Swimming ad Ivrea organizzato dalla società monzese ASD Corona Ferrea

24 Settembre 2021

Ritorna sul territorio di Ivrea il classico appuntamento in Acque Aperte denominato Sirio Special Swimming, giunto alla terza edizione, che avrà luogo sabato 25 Settembre presso il Lago Sirio, Chalet Moja ad Ivrea.

Società organizzatrice ASD Corona Ferrea con sede a Monza, ma presente sul territorio con la Sezione Torino.

Corona Ferrea Nuoto nasce per iniziativa di un gruppo di genitori di bambini e adulti con fragilità con l’intento di promuovere attivamente la pratica motoria e sportiva con il fine della piena inclusione.

Gli obiettivi riguardano:

• Affermare pienamente il valore dello sport quale strumento relazionale, abilitativo, sociale e, dove possibile, accrescere il livello qualitativo dell’attività motoria, quale metodo strumentale più idoneo per poter conseguire i migliori risultati;

• Organizzare e realizzare eventi e manifestazioni culturali, artistiche e sportive, che mirino a valorizzare l’autonomia, l’autodeterminazione e l’autostima della persona con disabilità per il miglioramento della qualità di vita;

• Progetti educativi motori con equipe medica e pedagogica;

• Open water per le alte valenze educative e di autonomia gestionale e di percorsi inclusivi.

Allenamenti di Atleti con fragilità intellettiva e relazionale

Scopo: rendere possibile attraverso lo sport l’acquisizione di abilità.

• Attività continua e adattata per venire incontro alle esigenze di coloro che hanno maggiori difficoltà.

• Verifiche: I giochi sportivi tra quelli che hanno pari capacità sono il mezzo più appropriato per misurare i progressi e permettono agli atleti e alle loro famiglie momenti di autentica gratificazione, che si ripercuotono indubbiamente sui vari aspetti della propria realtà personale.

Inoltre costituiscono un valido momento di verifica del lavoro svolto, sulla qualità dell’opera del team e sui risultati conseguiti.

La Mission di Corona Ferrea Nuoto è di dare a bambini, giovani e adulti con fragilità intellettiva e relazionale l’opportunità di sviluppare le loro qualità fisiche e mentali attraverso lo sport, offrendo loro continue occasioni di crescita e di dimostrare coraggio e capacità, condividendo risultati, successi e amicizia con i loro familiari, e con l’intera comunità. Obiettivo è la loro piena inclusione nella Società attraverso il conseguimento di nuove abilità ed il raggiungimento dell’autonomia personale.

La pratica di attività ludico-sportive è in grado di produrre nei praticanti una serie di benefici immediati ed a lungo termine:

• Maggiore fiducia in se stessi
• Maggiore fiducia nelle relazioni tra amici
• Migliore inclusione sociale
• Migliore predisposizione al lavoro
• Maggiore fiducia nel prendere decisioni
• Migliore coesione familiare

Ci occupiamo anche di formazione:

• a livello tecnico nazionale avendo nel nostro organico Docenti nazionali sia Special Olympics sia appartenenti alla Federazione Italiana nuoto Paralimpico.

• a livello delle famiglie, avendo nel nostro organico un equipe medicopedagogica che sarà un valido aiuto e supporto per i genitori

La peculiarità della manifestazione organizzata da Corona Ferrea si evince per l’alto valore di inclusione determinato dal fatto che gareggeranno atleti con fragilità intellettiva, relazionale e sensoriale e atleti senza fragilità nel vero spirito dell’Unified Sports, progetto educativo motorio del programma internazionale Special Olympics.

La fondatrice di Special Olympics è Eunice Kennedy, che nel 1968 diede il via ufficialmente all’associazione con i Primi Giochi Internazionali di Chicago, Illinois.

Oggi Special Olympics è riconosciuto dal CIO (Comitato Olimpico Internazionale) e i suoi programmi sono adottati in più di 200 Paesi. Si calcola che nel mondo sono più di 5.000.000 i membri di famiglie ed 1.000.000 i volontari Unified Sport.

Dedicato a promuovere l’inclusione sociale attraverso lo sport condividendo allenamenti ed esperienze di gara, Unified Sport unisce le persone con e senza disabilità intellettiva nella stessa squadra.

E’ stato ispirato da un principio semplice: allenarsi insieme e giocare insieme, un percorso di amicizia e comprensione.

Special Olympics Unified Sports promuove l’inclusione sociale attraverso esperienze di allenamento e di gara per persone con e senza disabilità intellettiva.

Il programma prevede alla mattina due distanze classiche di Open Water 1500mt e 3000 mt e nel pomeriggio per la prima volta vengono disputate le specialità Swim Run, 400 nuoto – 1000 corsa e Acquathlon 1000 corsa -400 nuoto – 1000 corsa.

Quest’anno nuovi partner organizzativi si sono aggiunti al progetto della Corona Ferrea:

• La società locale di Triathlon Qualitry

• IN Sport Srl Società sportiva dilettantistica che ha come finalità la promozione dell’attività sportiva intesa come benessere psicofisico della persona e come momento di socializzazione, divertimento, educazione e salute che vengono sintetizzati nella vision ‘Allenati a star bene’ Realtà riconosciuta ed affermata nonché un punto di riferimento nazionale nella gestione di Centri Sportivi natatori e polifunzionali.

La partecipazione è prevista numerosa, anche perché è la prima gara Ufficiale di Special Olympics Italia post pandemia.

Il nuoto in acque aperte è una delle discipline più attive in questo periodo.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi