25 Settembre 2021 Segnala una notizia
Giro di vite a Concorezzo agli schiamazzi notturni. Pronta l'ordinanza del sindaco

Giro di vite a Concorezzo agli schiamazzi notturni. Pronta l’ordinanza del sindaco

15 Settembre 2021

Giro di vite a Concorezzo agli schiamazzi notturni. Da domani 16 settembre entra in vigore l’ordinanza che mette freno alla movida notturna. L’ordinanza firmata dal sindaco Mauro Capitanio riguarda il quadrilatero di via Repubblica, piazza Castello, via Valagussa, via Libertà e nel parco V Alpini e prevede il divieto di consumo di bevande alcoliche tutti i giorni dalle ore 22 alle ore 6 ad eccezione del servizio ai tavoli di bar e ristoranti (chiusi entro le ore 24).

Il divieto di permanenza nell’area vale a partire dalle ore 24 e fino alle ore 6. “Questo per evitare schiamazzi e disturbi al riposo dei residenti delle aree oggetto del provvedimento che negli ultimi mesi hanno visto un netto peggioramento” spiega il primo cittadino.

L’ordinanza sarà in vigore dal 16 al 26 settembre 2021 e sono previste multe fino a 500 euro.

” L’obiettivo è che l’ordinanza possa rappresentare uno strumento educativo e che nel prossimo futuro, per questi ragazzi, il rispetto per gli altri e l’educazione siano un qualcosa di ordinario e non di imposto tramite provvedimenti amministrativi. Al termine dell’ordinanza valuteremo la situazione e prenderemo le decisioni successive. Non è escluso, inoltre, che applicheremo provvedimenti simili anche in altre zone del paese perché al nostro concetto di tolleranza e di buonsenso c’è un limite” conclude Capitanio.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi