Quantcast
Renate, paura per una donna in shock anafilattico dopo la puntura di calabroni - MBNews
Attualità

Renate, paura per una donna in shock anafilattico dopo la puntura di calabroni

Grande spavento, questo lunedì 6 settembre, per una donna che ha rischiato la vita a causa della puntura di un insetto.

Calabrone freeweb

Una mattinata davvero spaventosa per una coppia renatese che questa mattina, intorno alle 9.30, era a passeggio con il cane per le vie del paese quando, all’altezza di via  Papa Giovanni XXIII, i due sono stati punti da dei calabroni.

Mentre l’uomo, 44enne, ha reagito bene alla puntura, la donna, 36anni, si è invece subito sentita male tanto da richiedere, oltre l’immediata chiamata all’ambulanza, anche l’intervento dell’elisoccorso che ha prestato i primi soccorsi.

La donna, infatti, a seguito delle punture è andata in shock anafilattico. A salvarle la vita, gli operatori della centrale di Milano che le hanno prontamente somministrato una dose di adrenalina.

Trasportati entrambi all’Ospedale di Desio, per accertamenti, la coppia ora – seppur spaventata per l’accaduto – sta meglio.