Quantcast
Polisportiva Bernate, 5° posto di squadra nella seconda gara regionale a Landriano - MBNews
Sport

Polisportiva Bernate, 5° posto di squadra nella seconda gara regionale a Landriano

Ottimo risultato nella seconda gara regionale nella corsa per il team della Polisportiva Bernate: 5° posto di squadra.

polisportiva-bernate

La Polisportiva Bernate, nella corsa, conquista uno splendido quinto posto nella seconda prova su strada regionale disputata a Landriano, piccolo paese della provincia di Pavia sulle sponde del Lambro meridionale.

Alla gara hanno preso parte 29 società provenienti da tutta la Lombardia e i ragazzi della Polisportiva Bernate sono stati coraggiosi nell’affrontare la difficile sfida: i 18 portacolori in maglia rossa si sono distinti difendendo con onore l’associazione arcorese. Tra i cuccioli Ginevra Corti è arrivata 7°, Giulia Campisi 13° tra le esordienti, Diego Sala 32° tra gli esordienti.

 

Tra i cadetti Francesco Limosani e Leonardo Sartini sono arrivati 14° e 17°, tra le allieve Isabella Maiocchi ha sfiorato il podio, chiudendo 4° a pochi secondi dalla medaglia di bronzo; bene anche Francesca Gennaro 6°, Beatrice Magni 7° e Noemi Belloni 9°. Completano il quadro i seniores Simona Angella e Chiara Gennaro, 4° e 5° in campo femminile, e Marco Gennaro, 9° in quello maschile, oltre a un manipolo di adulti: tra i migliori troviamo Giuseppe Mauri, 4° tra i veterani, Chiara Martinelli, 5° negli amatori A, Massimiliano Esposito, 10° in campo maschile.

 

Grazie a questa prova corale la Polisportiva Bernate si colloca al 5° posto nella classifica a squadre di giornata dietro alle corazzate Cortenova, Lieto Colle, Ravello e Alto Lario. L’appuntamento ora è per la terza e ultima gara regionale su strada che si disputerà a Darfo Boario: i campioni italiani in carica di Cortenova guidano la classifica generale davanti ai comaschi del Lieto Colle e dell’Alto Lario, la Polisportiva Bernate è ottima quarta davanti ai rivali storici di Calco e Pasturo.

I ragazzi arcoresi presenti hanno dimostrato entusiasmo e proveranno a mantenere la posizione fin qui conquistata, in attesa di partecipare ai prossimi campionati nazionali previsti a Cernusco sul Naviglio il 17 ottobre, giusto premio per quanti hanno deciso di rimettersi in gioco attraverso lo sport.