23 Ottobre 2021 Segnala una notizia
Defibrillatori in condominio: Natan Costruzioni sposa l'idea e li installa nelle nuove costruzioni

Defibrillatori in condominio: Natan Costruzioni sposa l’idea e li installa nelle nuove costruzioni

20 Settembre 2021

Non solo in edifici pubblici. A Monza i defibrillatori si stanno diffondendo sempre di più anche nei condomini: uno degli ultimi installati è in via Val Venosta 7, Triante. È uno strumento fondamentale di pronto intervento, che può salvare vite umane.

Ogni anno oltre 60mila persone muoiono in Italia per arresto cardiaco. E sono 180.000 le persone che subiscono gli effetti collaterali di infarti, ictus e arresti cardiaci. Una strage silenziosa rispetto ad altre malattie gravi ma molto più sponsorizzate.
Fondamentale la tempestività: ogni minuto che passa, la possibilità di sopravvivenza scende del 10%.
Dal luglio 2021 una legge stabilisce la diffusione dei defibrillatori in tutte le strutture pubbliche e raccomanda di predisporli anche nei condomini.

Chiunque potrà usarli. La nuova legge infatti consente l’uso dei defibrillatori automatici e semiautomatici anche al personale non sanitario e anche senza aver fatto un corso.

In assenza di personale sanitario o non sanitario formato, nei casi di sospetto arresto cardiaco è comunque consentito l’uso del defibrillatore anche a una persona senza requisiti. Sancita la non punibilità delle azioni legate all’uso del defibrillatore e alla rianimazione cardiopolmonare intraprese da persone che agiscano in stato di necessità nel tentativo di prestare soccorso a una vittima di sospetto arresto cardiaco.

Non appena diventata esecutiva la legge, Natan costruzioni ha deciso di installare da subito apparecchiature di questo tipo nelle case realizzate di nuova costruzione. “È una scelta di civiltà e di attenzione sociale che ci auguriamo si diffonda al più presto anche tra i nostri colleghi operatori immobiliari” dichiara Beppe Natale titolare OptimaCase e commerciale di Natan Costruzioni Srl.

Grazie anche a Four Srl nella persona di Mirko Damasco e Paolo Guarnaschelli che si sono occupati della fornitura e messa in opera del defibrillatore.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi