Quantcast
I Mulini Asciutti apreno le porte con visite guidate e performance musicali - MBNews
Cultura

I Mulini Asciutti apreno le porte con visite guidate e performance musicali

Visite guidate e performance musicali, al via il 18 Settembre

cascina mulini asciutti Parco di Monza 1 mb

I Mulini Asciutti spalancano le porte e invitano monzesi e non a visitarli. Una struttura immersa nel cuore del parco di Monza che dal 18 e 25 Settembre si presenta con visite guidate e performance musicali.

Costruiti nel 1834 su progetto di Giacomo Tazzini, i Molini Asciutti sono costituiti da due edifici a pianta rettangolare collegati da un porticato. Si possono ancora trovare, oltre alle antiche macine, un piccolo forno per la cottura del pane e il ponticello posizionato in un angolo del cortile. Ancora oggi è possibile ammirare il funzionamento del mulino con i suoi vecchi ingranaggi, visitare i locali dove sono custodite le ruote in pietra usate per le diverse macinazioni e accedere alle due sale di macina e ai controlli delle chiuse. Presentano un impianto molto simile a quello del Mulino del Cantone, con due corpi di fabbrica disposti simmetricamente e collegati da un terzo edificio contenente al piano terra un ampio porticato che si estende lungo tutta la testata.

GLI EVENTI

Gli eventi proposti nel giro di 7 giorni sono 3. Si parte sabato 18 settembre con la  “Visita guidata al Mulino” e la performance musicale degli allievi del Liceo Musicale Zucchi di Monza alle ore 10:00, 14:00 e 16:00.

Sabato 25 settembre: “Cascina sotto le stelle” performance musicale degli allievi del Liceo Musicale Zucchi di Monza ore 20:30-22.30. E’ possibile iscriversi a questi due appuntamenti sulla piattaforma di Ville Aperte 2021 – Scarica il programma di Cascine aperte – Ville Aperte 2021

Sempre sabato è in programma anche il percorso poetico “Voliera per la natura” ore 15.30 Voliera per umani e “Mulino delle Energie” ore 17.00 Mulini Asciutti con musica al tramonto h 18.00 a cura del Liceo Musicale Zucchi – Informazioni e iscrizioni info@novalunamonza.it

Gli eventi sono organizzati dall’associazione Creda Onlus.