22 Ottobre 2021 Segnala una notizia
Rubano 3 furgoni a Seveso, bloccano le strade e assaltano il deposito del Monopolio di Stato

Rubano 3 furgoni a Seveso, bloccano le strade e assaltano il deposito del Monopolio di Stato

28 Settembre 2021

Doppio furto nella mattinata del 27 settembre 2021: prima l’assalto al deposito di Gelsia Ambiente, a Seveso, per rubare 3 mezzi. Poi l’attacco al magazzino del Monopolio di Stato, dove la banda ha sottratto un ingente quantitativo di sigarette. 

Come riporta Qui Como,  all’alba a Rovello Porro, tre mezzi pesanti si sono posizionati in modo da bloccare completamente l’accesso a via Petrarca, dove si trova il deposito del Monopolio di Stato. Questa strategia, sicuramente studiata a tavolino, ha impedito alle Forze dell’Ordine di raggiungere i ladri, che hanno invece avuto tutto il tempo per darsi alla fuga dall’unica via d’uscita lasciata libera.

Secondo le prime informazioni diramate dagli organi competenti, gli autori del colpo sarebbero 4 soggetti. L’ingresso al deposito è stato letteralmente sfondato, ma non c’è stata alcuna rapina a mano armata. Il bottino sottratto consisterebbe in un ingente quantitativo di Tabacchi. 

Foto di repertorio MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi