Quantcast
Comandante dei Vigili del fuoco di Monza: l'Ing. Marcella Battaglia succede a Claudio Giacalone - MBNews
Attualità

Comandante dei Vigili del fuoco di Monza: l’Ing. Marcella Battaglia succede a Claudio Giacalone

Avvenuto stamattina, 2 settembre il passaggio di consegne tra Claudio Giacalone e Marcella Battaglia che servirà da ora come nuovo Comandante dei Vigili del fuoco di Monza e Brianza

Avvicendamento comante Giaccalone e comandante Battaglia

Dopo una lunga esperienza che l’ha vista impegnata in diversi ruoli dirigenziali presso i comandi di Lecco, dove per vent’anni ha ricoperto il ruolo di Vice Comandante, Genova, dove ha affrontato la tragedia del Ponte Morandi, Varese e infine Como, l’ingegner Marcella Battaglia è il nuovo Comandante dei Vigili del fuoco di Monza e Brianza.

Ufficializzato stamattina, 2 settembre, alla presenza della stampa, il passaggio di consegne con il suo predecessore l’ing. Claudio Giacalone, che assumerà ora il ruolo di Comandante provinciale dei Vigili del fuoco di Como. “È sempre difficile lasciare un luogo dove ci si è trovati bene ma è per me un onore passare le redini all’amica e collega Battaglia, lascio Monza dove ho trascorso momenti intensi e dove posso dire con orgoglio che, iniziando da zero, abbiamo creato un nuovo comando distaccato da quello di Milano, è stato un lavoro certosino di costruzione, non privo di difficoltà, in tutte le sue sfaccettature e a febbraio del 2020 abbiamo staccato la spina da Milano e avviato la sala operativa provinciale appena un mese prima del lockdown, continuando a lavorare e affrontando con profitto anche tutte le nuove esigenze sorte durante la pandemia.” Queste le parole con cui l’ormai ex comandate Giacalone ha passato le consegne alla sua succeditrice che ha avuto a sua volta modo di presentarsi agli astanti.

“Oggi ho l’onore di prendere in carico questa nuova sede con lo spirito di proseguire il percorso di crescita di questo comando giovane che porta con sé però tutto un bagaglio di esperienze e di identità locali derivanti dalla ricca tradizione di Milano, così allo stesso modo io cercherò di apportare il mio bagaglio di esperienze precedenti. Ho avuto modo, avendo prestato servizio per vent’anni a Lecco e poi di recente a Como, di conoscere la Brianza da una diversa prospettiva, guardandola da fuori e adesso cercherò di conoscerla profondamente. Non mancherà da parte mia l’attenzione alle varie esigenze che di volta in volta si presenteranno proprio in virtù del fatto che Monza è un comando che ancora deve fare un percorso fino al suo massimo sviluppo. Sono certa che ognuno darà il proprio contributo perché questo è lo spirito di squadra che contraddistingue noi Vigili del Fuoco.