18 Ottobre 2021 Segnala una notizia
Arianna Talamona, ospite del Fuori GP: "Il nuoto mi ha dato tanto, ora sono pronta a nuove sfide" 

Arianna Talamona, ospite del Fuori GP: “Il nuoto mi ha dato tanto, ora sono pronta a nuove sfide” 

11 Settembre 2021

“Siamo tante cose oltre la nostra disabilità ed è giusto mostrarlo”. E’ convinta, sicura di sè e con la risposta sempre pronta Arianna Talamona, la nuotatrice italiana tra le protagoniste delle paraolimpiadi di Tokyo 2020. Dal palco del Monza Fuori GP, in cui era ospite d’onore insieme alle atlete Anna Danesi (pallavolista della vero Volley) e Martina Maggio (ginnasta), si lascia andare a racconti sui giorni in Giappone e non arretra davanti a prese di posizione politiche, come quella di denunciare dal palco monzese la continua violazione dei diritti delle donne in Afghanistan.

Martina Maggio, Arianna Talamona, Anna Danesi

Ma il suo cavallo di battaglia è il tema della disabilità. Che affronta sul palco come nella vita personale, con grinta e convinzione: “dietro ad una persona con disabilità c’è sempre tanto altro: io ad esempio voglio studiare, amo il fashion e non vedo l’ora di mettermi alla prova con nuove sfide”.

Classe 1994, alla nascita le viene diagnosticata la “Sindrome di Strumpell – Lorraine“. Poco dopo arriva il nuoto: l’acqua è il suo habitat naturale ma anche il luogo che le ha concesso di raggiungere traguardi importanti, come l’ultimo, medaglia d’argento alle paraolimpiadi di Tokyo 2020 nella staffetta 4×50. Il suo pubblico, i tifosi (“ma sottacqua si sente poco il tifo”, scherza), ma anche i followers: su Instagram conta una community di oltre 20 mila seguaci.

Il sogno adesso è Parigi 2024? Non esattamente. “Voglio dedicarmi ad altre passioni: amo lo sport, ma anche i social e la moda. Mi piacerebbe ora intraprendere un master nel mondo dello sport: ho scoperto che quel mondo mi affascina a 360 gradi”.

Arianna Talamona, ai microfoni di MBNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Agnese Zappalà
Agnese Caterina Zappalà, classe 1993. Laureata in Musicologia e Beni Culturali tra Italia e Francia e diplomata all’ISPI di Milano in Affari Europei, adesso studio Storia Politica all’Università degli studi di Pavia. Mi piace scrivere, entrare a contatto con le persone e raccontare le storie che mi emozionano. Leggo tanto, soprattutto i grandi classici della letteratura. Una passione insana per il caffè, il cinema francese e lo shopping esagerato.


Articoli più letti di oggi