Sport

AC Renate, Parravicini si è dimesso dal ruolo di allenatore della prima squadra

Nell'articolo il comunicato ufficiale dell'AC Renate circa il proprio allenatore, che non sarà più alla guida della prima squadra.

ac renate

E’ stata sicuramente una notizia abbastanza clamorosa quella che è giunta direttamente dal sito ufficiale dell’AC Renate, il quale in data odierna, stamane, ha reso nota la scelta di mister Parravicini di dare le dimissioni da allenatore: non sarà più, dunque, lui a dover cercare di dar nuova linfa e motivazioni alle ‘pantere’, dopo un avvio da incubo nelle prime due uscite ufficiali che hanno comportato, tra l’altro, l’uscita immediata dalla Coppa Italia contro la neo-promossa Seregno.

Il motivo dietro questa scelta di Parravicini, probabilmente, è legato proprio a queste due sonore sconfitte, entrambe avvenute in casa, contro, appunto il Seregno in Coppa Italia Serie C – 1 a 3 -, e il Padova, valevole per la prima di campionato – persa 0 a 3 –, in seguito a due brutte prestazioni della propria squadra nell’arco dei 90 minuti.

Una scelta forse troppo avventata, avvenuta dopo solo 2 partite, con tutta una lunghissima stagione davanti, ma che il Renate ha accettato non appena l’ormai ex-allenatore si è presentato con le dimissioni alla mano.

Questo il comunicato ufficiale delle ‘pantere’: “La società AC Renate 1947 Srl, in data odierna informa che mister Francesco Parravicini ha rassegnato le proprie inderogabili dimissioni da capo allenatore delle pantere. Il club nerazzurro, dopo un vertice interno, ha deciso di accettare la decisione del tecnico, che desidera ringraziare per l’impegno profuso ed il lavoro svolto durante questo primo scorcio di stagione. Il Renate vuole inoltre augurare a mister Parravicini le migliori fortune per il prosieguo di carriera“.

 

Più informazioni