06 Agosto 2021 Segnala una notizia
Monza, l'appello della mamma del giovane scomparso: "Sergiy, fammi sapere se stai bene"

Monza, l’appello della mamma del giovane scomparso: “Sergiy, fammi sapere se stai bene”

21 Luglio 2021

Sergiy Sannicandro, il giovane scomparso il 19 luglio scorso, non ha ancora fatto rientro a casa. Laura, la mamma del 23enne originario dell’Ucraina e residente a Monza con la sua famiglia adottiva, è disperata. 

Nè un messaggio, né una telefonata: solo un biglietto lasciato nel sua cameratta prima dell’allontanamento in cui ringrazia i suo genitori per tutto quello che hanno fatto e faranno per lui.

Laura Nicotra, titolare di una palestra a Lissone, non si capacita di quanto accaduto e delle ragioni che hanno spinto il suo amato figlio ad allontanarsi dai suoi affetti.

LA MADRE: “NON HA PORTATO VIA NULLA, NEPPURE L’AMATO OROLOGIO DEL NONNO”

Non ha portato via nulla – spiega la mamma – Ha formattato il computer, ha tolto la sim dal telefono, si è cancellato dai social e persino whatsapp non ha più l’immagine profilo. Non ha preso neppure l’orologio di suo nonno a cui è legatissimo. Siamo disperati”.

Sergiy è un ragazzo in gamba, ama la moda e, come tutti i ragazzi della sua età, ha diversi amici

IL DISPERATO APPELLO: “FAMMI SAPERE COME STAI, RISPETTIAMO I TUOI SENTIMENTI”

Fammi solo sapere come stai. Se vuoi allontanarti noi rispettiamo la tua decisione e i tuoi sentimenti. Basta una telefonata o un messaggio. Ti vogliamo tanto bene” queste le parole di Laura per suo figlio.

Sulla vicenda indagano i Carabinieri della stazione di Monza, dove la famiglia ha sporto denuncia per allontanamento volontario.

Secondo le ricostruzioni dei genitori quando si è allontanato da casa, Sergiy indossava un paio di bermuda in jeans, una camicia azzurra, scarpe da ginnastica bianche e uno zaino di pelle nera. E’ alto 1.78.

Sergiy, oggi è una riga nera, ma insieme la facciamo cambiare” questo il messaggio speciale che la genitrice rivolge al ragazzo. “Vi preghiamo di divulgare il più possibile, vi ringraziamo anticipatamente, dietro questa comunicazione e foto ci sono persone che stanno soffrendo e che hanno voluto Sergiy con tutte le forze”.
Per segnalazioni 3381031617

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi