Quantcast
Vimercate, Giovanni Sala è in nome del centro-destra: "I miei 7 impegni per cambiare la città" - MBNews
Politica

Vimercate, Giovanni Sala è in nome del centro-destra: “I miei 7 impegni per cambiare la città”

E' Giovanni Sala il nome del centro destra alle elezioni amministrative a Vimercate. La candidatura è stata presentata ieri all'hotel Cosmo.

giovanni sala mb

Mette d’accordo tutti Giovanni Sala: sarà lui a guidare la coalizione di centro destra alle elezioni amministrative di Vimercate che si terranno il prossimo ottobre. 7 impegni – dalla valorizzazione storica della città, passando per sicurezza, innovazione e attenzione ai quartieri – per vincere la competizione elettorale e cambiare la sua città, Vimercate, ad oggi governata dal Movimento 5 Stelle e con alle spalle una lunga esperienza di governo della sinistra.

La discesa in campo di Sala è stata annunciata ieri, lunedì 26 luglio, all’Hotel Cosmo delle Torri Bianche, quando alla presenza di autorità politiche, compagni di partito e cittadini ha presentato ufficialmente la sua candidatura. “Arrivare qui oggi è stato un percorso non facile – spiega il candidato – e non voglio farvi promesse generiche o raccontarvi i miei sogni nel cassetto. Mi impegno oggi a fare una sola promessa: che se questa competizione mi permetterà di arrivare a Palazzo Trotti il mio impegno sarà massimo e sempre per i cittadini”.

Giovanni Sala, una vita in politica

Compatterà il centro destra Giovanni Sala. La Lega guiderà la coalizione, ma in squadra ci saranno anche Forza Italia, Fratelli d’Italia e le civiche Vimercate Cambia e Noi per Vimercate, quest’ultima fondata dallo stesso Sala nel 2006. Uomo di impresa, attivo nel mondo del volontariato cattolico, Sala ha dedicato una parte importante della sua vita alla politica. A Vimercate è stato consigliere comunale prima, Vicesindaco e assessore poi, e ha ricoperto incarichi a livello provinciale, regionale e nazionale per la DC e il PPI.

Giovanni Sala alla presentazione della candidatura.

I commenti: “Vimercate tornerà ad essere un punto di riferimento”

Entusiasmo da parte dei rappresentanti politici del centro destra in Brianza. “Abbiamo costruito per mesi una grande squadra che miscela esperienza, passione e entusiasmo – ha commentato il senatore brianzolo Emanuele Pellegrini. – Siamo certi che Giovanni Sala sarà in grado di restituire una città ammodernata, funzionale e vivibile ai suoi cittadini.”

“La Lega si candida ad essere il motore trainante di questa coalizione. Come diceva Luigi Sturzo, porteremo in dote una politica che sia sintesi di principi e fatti, e in questo Giovanni Sala potrà essere l’interprete ideale. Con il centrodestra e le liste civiche d’appoggio Vimercate riparte e tornerà ad essere punto di riferimento per tutta la Brianza”, il commento di Massimiliano Capitanio deputato Lega e capogruppo in Vigilanza Rai.

Il programma è costituito da 7 impegni: sicurezza, modernità, inclusione, unità, servizi, attenzione alla cultura e al lavoro. “Ci sarà spazio per le cose più piccole, eppure impattanti per i cittadini – aggiunge Sala – e poi metteremo la testa su quei problemi che da anni sono all’ordine del giorno in città: una cosa fra tutte la piscina“.

Le liste – conclude il candidato – saranno presentate a settembre“.