Quantcast
Gianetti Ruote convocata al MISE. Monti (Lega): "ora azienda dia risposte serie" - MBNews
Politica

Gianetti Ruote convocata al MISE. Monti (Lega): “ora azienda dia risposte serie”

L'appuntamento è fissato per il prossimo 4 agosto

ceriano laghetto stazione gianetti ruote 01
In calendario è fissato per il 4 agosto l’appuntamento dei vertici di Gianetti Ruote di Ceriano Laghetto al Ministero dello Sviluppo Economico.
“Spero che, nell’interesse primario dei lavoratori licenziati, si possa giungere ad una soluzione condivisa”, questo il commento del  vicecapogruppo del Carroccio al Pirellone Andrea Monti.
Andrea Monti (Lega) poi prosegue: ” Dalla proprietà ci aspettiamo un atteggiamento diverso da quello tenuto sinora, che era di chiusura; è arrivato il tempo di dare risposte serie ai lavoratori e alle Istituzioni, di  cogliere le occasioni offerte dal MISE e di provare a chiudere con dignità una brutta pagina aperta nel peggiore dei modi. Con questo, fugando tutti i dubbi che si stanno adombrando su tutta l’operazione e le proprietà che si sono avvicendate in questi tre anni alla guida della Gianetti – e conclude – “La tutela dei lavoratori è primaria. Non si gioca con la vita delle persone e con il futuro della Lombardia e dell’Italia”.
La solidarietà rivolta verso i lavoratori della Gianetti Ruote, e alle loro famiglie, nelle ultime settimane è stata davvero tanto. In ultimo, proprio ieri sera, è stato organizzato un Consiglio Comunale a cielo aperto, davanti ai cancelli dell’azienda brianzola, proprio in segno di rispetto: “La storica ditta di Ceriano è ormai un simbolo della battaglia per la salvaguardia del lavoro e del sistema produttivo italiano che, a mio parere, subisce anche il gioco sporco di Paesi esteri che si definiscono “amici” – ha commentato il vicesindaco Dante Cattaneo – “Ho proposto che il Consiglio comunale continui a riunirsi lì fino ad una soluzione positiva della vicenda, per far sentire ancora di più la nostra vicinanza ai lavoratori”.