02 Agosto 2021 Segnala una notizia
Gianetti Ruote si apre al confronto: giovedì audizione in Regione

Gianetti Ruote si apre al confronto: giovedì audizione in Regione

6 Luglio 2021

La notizia della chiusura dell’azienda è arrivata nel weekend, sabato 3 luglio, via e-mail. Subito è partita la mobilitazione dei 152 dipendenti della Gianetti Ruote di Ceriano Laghetto che hanno messo i picchetti fuori dai cancelli. I sindacati (Fiom-Cgil Fim-Cisl e Uilm territoriali) hanno chiesto di aprire un dialogo con i vertici (ricordiamo che l’azienda è di proprietà del fondo americano Quantum Capital Partner). Ad oggi è fissata per giovedì un’audizione in Regione.

AUDIZIONE IN REGIONE

Sulla questione sono intervenuti amministratori locale ma anche regionali. Il consigliere regionale della Lega Andrea Monti ha già confermato che i vertici della società sono stati convocati dall’assessorato regionale al Lavoro, per giovedì pomeriggio infatti è in programma un’audizione in IV commissione Attività produttive. “Accolgo con piacere la decisione dell’azienda Gianetti di aprirsi ad un confronto con la Regione, i sindacati e i lavoratori. Come ho ribadito sin dall’inizio, come rappresentante delle Istituzioni regionali è nostra ferma intenzione tutelare sia le 152 famiglie che rischiano di perdere il lavoro, sia la specificità di un’azienda importante per il nostro territorio” spiega Monti. La notizia dell’audizione è arrivata dopo che ieri, 5 luglio, i rappresentanti della Lega non erano stati ricevuti presso la sede dello stabilimento.

Audizione voluta anche dal consigliere regionale del PD Gigi Ponti, che ha presentato a sua volta la richiesta. Mentre il senatore Roberto Rampi (PD) si è attivato presso il Ministero del Lavoro e per presentare un’interrogazione parlamentare su questa vicenda.

Sulle barricate con i lavoratori ci sono i sindacati la Fiom CGIL Monza Brianza, la Fim Cisl Monza Brianza Lecco e Uilm Milano Monza e Brianza: “stiamo mettendo in campo ogni iniziativa possibile affinchè finisca quest’incubo che ha fatto cadere nell’angoscia e nell’incertezza 152 famiglie.”

Vicinanza alle famiglie è arrivata anche dal primo cittadino di Ceriano Laghetto, Roberto Crippa, che da ieri pomeriggio ha fatto intervenire la Protezione civile e il Gruppo Alpini di Ceriano Laghetto per far istallare sul posto tende e strutture di servizio per il presidio permanente.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi