23 Settembre 2021 Segnala una notizia
Ceriano Laghetto, anche per l’estate 2021 in campo con Oipa contro l’abbandono degli animali

Ceriano Laghetto, anche per l’estate 2021 in campo con Oipa contro l’abbandono degli animali

26 Luglio 2021

L’estate è ogni anno il periodo più a rischio per i fenomeni di abbandono di animali. Dai dati del Ministero della Salute relativi al 2020, risulta un incoraggiante aumento di adozioni e una diminuzione di ingressi in canili, gattili e rifugi ma non bisogna illudersi: dopo i lunghi periodi di lockdown in cui la compagnia degli animali domestici è stata di grandissimo aiuto, già nei primi mesi del 2021, si è riscontrata una maggior difficoltà di adozione e l’aumento di abbandoni. L’abbandono dell’animale domestico sul territorio, punito dall’articolo 727 del Codice Penale, viene in molti casi sostituto da  “cessioni di proprietà”. Fra le associazioni, l’Organizzazione Internazionale Protezione Animali (Oipa) ha concentrato proprio su questo tema la campagna contro l’abbandono estivo 2021.

M’ama, mi amava: la campagna di sensibilizzazione

L’immagine di due metà di un muso mostra un cane felice e amato a sinistra e, a destra, un cane lasciato in rifugio, invecchiato e con speranze minime di trovare una nuova famiglia: “M’Ama, Mi amava” è questo il messaggio tanto triste quanto crudelmente realistico.

“A parte pochi casi di reale necessità, la rinuncia di proprietà è pur sempre abbandono” – spiega Antonella Imperato, Assessore alla Protezione Animali di Ceriano Laghetto. “Molti amici volontari ultimamente stanno facendo fronte a questo nuovo fenomeno, per cui quando mi sono imbattuta nell’iniziativa dell’Oipa, ho immediatamente proposto ai colleghi della Giunta Comunale di aderire”. L’Oipa è stata fondata 40 anni fa e i principali scopi sono: la tutela e la valorizzazione della natura e dell’ambiente, la difesa degli animali da qualsiasi forma di maltrattamento, la salvaguardia dei diritti degli animali, la lotta al randagismo. L’Oipa opera innanzitutto con una massiccia attività di informazione e formazione, conta su una fitta rete di volontari e 66 nuclei di Guardie Eco-Zoofile, presenti su tutto il territorio Nazionale.

I dati

Nel 2020 ha soccorso e curato 3672 animali in difficoltà, dato in adozione 3586 piccoli amici, compiuto più di 5000 interventi ed effettuato 501 fra sanzioni, denunce e sequestri.

La settimana scorsa il vicesindaco Dante Cattaneo e l’assessore Imperato hanno incontrato una delegazione dell’associazione animalista: Massimo Pradella, presidente di Oipa Internazionale (con sede legale proprio a Ceriano Laghetto), il coordinatore provinciale del nucleo guardie zoofile di Milano e Monza–Brianza, Fabio D’Aquila e la guardia zoofila Sara Brambilla.

Durante l’incontro è stata ufficialmente adottata la campagna contro l’abbandono. “Al giorno d’oggi, con tutta l’informazione che circola, con le associazioni animaliste che seguono le famiglie durante l’iter di adozione, è inconcepibile per me, che ancora si arrivi a ripensarci e a restituire l’animale domestico, evidentemente preso a suo tempo con superficialità ed egoismo” aggiunge l’Assessore Imperato.

“Quella contro l’abbandono degli animali –aggiunge l’Assessore alla sicurezza, Dante Cattaneo– è una campagna che come Amministrazione promuoviamo da molti anni. Quest’anno l’abbiamo portata avanti molto volentieri in collaborazione con Oipa, approfittando della presenza del presidente nostro concittadino. Dopo il caso Margot, vittima di un atto vile dall’esito tragico, siamo ancora più sensibili a questo tema e speriamo che sempre più cittadini aumentino il livello di attenzione”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi