29 Luglio 2021 Segnala una notizia
Brianza Restart e Recovery: quattro giornate sul futuro del territorio. Si inizia il 20 luglio

Brianza Restart e Recovery: quattro giornate sul futuro del territorio. Si inizia il 20 luglio

15 Luglio 2021

La sfida del PNRR – Piano Nazionale Ripresa e Resilienza –  apre scenari nuovi di sviluppo anche per la Brianza che guarda al futuro ed alla ripartenza dopo quasi due anni di stop and go, causati dalla Pandemia. Un anno dopo aver promosso la sigla del patto BrianzaRestart, coinvolgendo oltre 90 attori territoriali, la Provincia MB chiama nuovamente a raccolta  i rappresentanti delle istituzioni, delle associazioni di categoria, dei sindacati, dei rappresentanti della sanità, del welfare, del terzo settore e della scuola e formazione.

La Provincia MB presenta “BRIANZA ReSTART → RECOVERY. Dall’emergenza sanitaria della pandemia alle opportunità del Recovery Fund“, in programma il 20,22,27,29 luglio:  uno spazio di confronto e discussione per connettere gli attori del territorio sui principali temi  della ripartenza e rinnovare  la volontà di proseguire lungo quel percorso comune già condiviso verso  un progetto nuovo di “Brianza” più inclusiva, smart e sostenibile  cogliendo le  opportunità previste  nelle missioni, negli obiettivi e negli interventi del PNRR.

“Abbiamo voluto fortemente dare un nuovo appuntamento a tutti i principali attori del territorio per continuare quel lavoro di scambio e confronto, avviato lo scorso anno, per affrontare insieme i nodi legati alla pandemia. Il PNRR apre scenari che ci chiamano nuovamente a fare squadra se vogliamo davvero non perdere occasioni preziose” – spiega il Presidente Luca Santambrogio. – Noi ci siamo  organizzati  in anticipo rispetto alle scadenze previste per incominciare a raccogliere quei progetti che potrebbero avere una valenza sovracomunale e che presenteremo nella quarta giornata in calendario. Anche così La Provincia sta dimostrando di agire con responsabilità e concretezza continuando a creare relazioni nel territorio e agire nel ruolo di facilitatore tra le amministrazioni per cogliere nuove opportunità, come la sfida della programmazione europea”.

In collaborazione con Fondazione di Ricerca Promo PA e dell’Università Tor Vergata di Roma, Provincia MB sta partecipando ad una sperimentazione per creare un modello di best practices di condivisone di obiettivi e priorità in relazione alle missioni del Recovery.

Il programma: “BRIANZA ReSTART RECOVERY. Dallemergenza sanitaria della pandemia alle opportunità del Recovery Fund.

ll PNRR chiede principalmente la capacità di cambiare ed evolvere. La Brianza è pronta?  Sono previsti quattro giornate di lavori  dedicate a focus tematici: |LAVORO E FORMAZIONE|WELFARE|TERRITORIO E MOBILITA’| DAL RESTART AL RECOVERY. Ogni giornata rappresenta un’occasione  di dialogo e confronto tra tutti i soggetti chiamati ad essere protagonisti del cambiamento. Lungo un percorso, scandito da parole chiave riprese dal Patto Brianzarestart, sarà raccontato uno scenario in continua evoluzione, presentate  esperienze positive di co-programmazione e co- progettazione ed innovazione fino alla presentazione di nuove opportunità progettuali.

I lavori di ogni giornata saranno aperti  dal Presidente della Provincia MB Luca Santambrogio, dal Vice Presidente Riccardo Borgonovo alla presenza di Federico Novella, giornalista Mediaset invitato come moderatore.

Tutti i lavori saranno trasmessi in diretta streaming  sul sito istituzionale: www.provincia.mb.it

Uno scatto dall’edizione 2020 di Brianza Restart.

1^giornata: 20 Luglio 2021

Focus su Lavoro e Formazione.

Nella prima giornata di Brianza Restart Recovery, sono previsti gli interventi del Prefetto Patrizia Palmisani, dell’Assessore per l’Istruzione, Università Ricerca,Innovazione e Semplificazione di Regione Lombardia Fabrizio Sala,  del Direttore del Settore Risorse e Servizi aiComuni della Provincia di Monza e della Brianza Erminia Zoppè. Enrico Fabbri, Dimitri Storai del Laboratorio di Scienze del Lavoro PIN presenteranno il Report del mercato del lavoro e della Formazione 2020 e primo semestre 2021.

Seguiranno gli interventi di: Marcello Correa, Amministratore Unico di Afol MB; Giovanni Caimi, Presidente della Sede territoriale di Monza e Brianza di Assolombarda;  Giovanni Barzaghi, Presidente Apa Confartigianato Monza Brianza; Angela Mondellini, Segretario Generale CGIL Monza e Brianza; Alessandra Ghezzi, Consigliera di Parità della Provincia di Monza e della Brianza; Vincenza Maria Berardi, Provveditore agli Studi di Monza e Brianza; Carlo Bianchessi, Dirigente Unità Organizzativa Servizi all’Impiego, Prevenzione e Gestione Crisi Aziendali, Vertenze Aziendali e Ammortizzatori di Regione Lombardia.

2^giornata – 22 luglio 2021

Focus su Welfare

Nella seconda giornata di giornata di Brianza Restart Recovery, sono previsti gli interventi di: Alceste Santuari, Professore del Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia dell’Università di Bologna;  Roberto D’Alessio, Portavoce del Forum del Terzo Settore di Monza Brianza; Filippo Viganò, Presidente CSV Monza Lecco Sondrio;  Luigi Losa, Vicepresidente della Fondazione della Comunità di Monza e Brianza ONLUS;  Silvano Casazza, Direttore Generale ATS Brianza; Concettina Monguzzi, Rappresentante Ambiti Assemblea dei Sindaci;  Mirco Scaccabarozzi, Segretario Generale CISL Monza e Brianza;  Marco Meregalli, Coord. Comitato Prov. Monza e Brianza.

3^ giornata – 27 luglio 2021

Focus su Territorio e Mobilità

Nella terza giornata di Brianza Restart Recovery, sono previsti gli interventi di: Enrica Lavezzari, Presidente Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Monza e della Brianza; Pietro Foroni, Assessore al Territorio e Protezione Civile di Regione Lombardia ( con un contributo video);  Matteo Colleoni, Università degli studi di Milano Bicocca – Dip. Di Sociologia e ricerca sociale; Luigi Cudia, Infratel; Onofrio Pecorella, Fastweb;  Bernadette Nubile, Vodafone; Umberto Spagnolini, Politecnico di Milano – Dip. di Elettronica, Informazione e Bioingegneria; Pierpaolo Cicchiello, Presidente Ordine Ingegneri della Provincia di Monza e della Brianza; Marco Spinedi, Presidente Interporto Bologna; Massimo Agostinelli, Enel X; Gianni Del Pero, Presidente Delegato WWF Lombardia; Abele Parente, Segretario Generale UIL Monza e Brianza.

4^ giornata – 29 luglio 2021

Focus su Recovery Plun

Infine, sono previsti gli interventi di: Gustavo Piga, Università Tor Vergata; Gaetano Scognamiglio, Presidente Fondazione Promo PA;  Piero Antonelli, Direttore Generale dell’Unione delle Province d’Italia;  Annalisa Giachi, Promo PA Fondazione; Dario Allevi, Sindaco di Monza;  Alberto Rossi, Sindaco di Seregno;  Domenico Riga, Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza ; Mirco Scaccabarozzi, Segretario Generale CISL Monza e Brianza; Regina De Albertis per Assimprendil Ance.

Sarà siglata la Convenzione SEAV Servizio Europa D’Area Vasta nel panel che prevede la partecipazione di Luca Santambrogio, Presidente della Provincia di Monza e della Brianza; Pierfranco Maffè, Assessore ai Fondi Europei del Comune di Monza;  Egidio Longoni, Vice Segretario Generale di ANCI Lombardia. E’ previsto un contributo di Giancarlo Giorgetti, Ministro dello Sviluppo Economico.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi