05 Agosto 2021 Segnala una notizia
Alberto Ratti è il candidato per le prossime elezioni a Verano

Alberto Ratti è il candidato per le prossime elezioni a Verano

1 Luglio 2021

I partiti del centrodestra, Forza Italia, Lega e Fratelli D’Italia, si presentano uniti alle prossime elezioni amministrative di Verano Brianza, il ragioniere Alberto Ratti sarà il candidato sindaco della coalizione.

Sarà dunque lui a rappresentare il Centrodestra nelle prossime elezioni che si terranno ad Ottobre.

“Siamo assolutamente convinti che non si poteva fare scelta migliore , nell’affidare al rag. Alberto Ratti l’onere di rappresentare tutti gli elettori del centrodestra in questa competizione elettorale , per poi , ne siamo certi , divenire il Sindaco di tutti i cittadini Veranesi.” – Così hanno commentato i coordinatori provinciali Fabrizio Sala (già assessore in Regione di FI), Andrea Villa (Lega) e Rosario Mancino (FdI), ringraziandolo e augurandogli buona fortuna – “Consapevoli che questo nuovo impegno, lo porterà a sacrificare il prezioso tempo che dovrà sottrarre al proprio lavoro ed alla propria famiglia, i responsabili dei partiti del centrodestra, Carmelo Neri , Giovanni Meduri, Carmelo Grova, nell’augurargli un buon e proficuo lavoro, garantiscono sin d’ora il loro pieno e totale sostegno, nella prossima campagna elettorale.”

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi