Quantcast
Villa Reale, tre mesi di eventi nel segno di Napoleone: si parte domenica 20 giugno - MBNews
Cultura

Villa Reale, tre mesi di eventi nel segno di Napoleone: si parte domenica 20 giugno

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito. Le iniziative sono in programma fino a fine settembre.

villa reale monza mb

Conferenze, rappresentazioni teatrali, concerti. E ancora video, presentazione di libri, laboratori per bambini. Il tutto appositamente legato da un unico file rouge: Napoleone Bonaparte. Riapre nel ricordo del grande condottiero corso la Villa Reale di Monza: 3 mesi di programmazione per un totale di 27 eventi curati e realizzati dalle associazioni monzesi. Si inizia il prossimo 20 giugno ai Giardini Reali, per poi terminare il 26 settembre con un concerto all’avancorte della Reggia.

La Villa Reale riparte con Napoleone 

Sono passati 200 anni dalla morte, eppure il fascino di Napoleone è più vivo che mai. A Monza sicuramente: alla figura di Napoleone, infatti, è dedicata la prima rassegna culturale della nuova gestione (interamente pubblica) della Villa Reale, che ha riaperto al pubblico lo scorso 29 maggio. In programma 27 eventi che andranno ad indagare a 360 gradi non solo la figura del condottiero e politico simbolo dell’Europa moderna, ma anche il profondo legame tra lui e la città di Monza (ne avevamo parlato qui).

 

Il programma completo 

La rassegna è realizzata da associazioni e comitati monzesi in collaborazione con il Consorzio di Villa Reale e Parco e con il patrocinio del Comune di Monza. Avrà luogo negli ambienti interni della Villa (Salone d’onore), nel Teatrino di Corte, nei Giardini Reali, nel Roseto e nelle Serre. Tutti gli appuntamenti saranno ad ingresso gratuito (su prenotazione) e nel rispetto delle normative anti-covid.

Nel dettaglio questo il programma completo delle iniziative: 

Domenica 20 giugno ore 15 / ore 16,45  Giardini Reali

Passeggiata botanica  “Tra passato e presente alla scoperta dei Giardini Reali”  (2 turni) durata 1 h, 30 ogni visita

A cura di Comitato per il Parco Antonio Cederna e Associazione Art-U

Domenica 20 giugno ore 17,30    Salone d’onore

Conferenza “Napoleone in Italia rivoluzionario o conquistatore ?

Relatore: Antonino De Francesco Università Statale Milano

“I Napoleonidi nelle carte di Monza” relatore Paolo Paleari

A cura di Associazione Mazziniana Italiana sez. Monza e Brianza

Giovedì 24 giugno ore 17,30  Salone d’Onore

Conferenza con azioni sceniche “L’incoronazione con la Corona Ferrea di Napoleone a Milano” 

relatore Elisabetta Cagnolaro

A cura di Comitato per la Rievocazione Storica di Monza

Sabato 26 giugno ore 16,30     Serre (all’aperto)

Laboratorio per bambini  Kamishibai su Eugenio de Beauharnais  e Augusta Amalia di Baviera.   durata 1h, 30  (partecipanti 20 bambini)

A cura dell’Associazione Il soffio di Artemisia

Sabato  26  giugno ore 21   Avancorte

Azione scenica con musica su Eugenio de Beauharnais e Augusta Amalia di Baviera

A cura di Associazione Mnemosyne

Domenica  27  giugno ore 18   Serrone, Roseto, Rotonda

Passeggiata poetica  “Napoleone e le rose”

A cura di Poesia- Presente Mille Gru

Sabato 3 luglio ore 16  Giardino antistante Villa Mirabellino,  Giardini Reali

Pittura e fotografia en plein air nei luoghi di Eugenio e Augusta Amalia con tableau vivant (quadri viventi)

A cura di GAAM Gruppo Associazioni Artistiche Monzesi e Circolo Fotografico Monzese

Sabato 3 luglio ore 18   Salone d’Onore

Conferenza “Napoleone e Monza: il ruolo della Villa Reale negli anni della dominazione francese”   Relatore Adalberto Spadari

A cura di Associazione Pro Monza

Domenica 4 luglio ore 18  Scalinata Villa lato Giardini

Le Nozze di Figaro riduzione opera lirica

A cura di Monza Regale

Martedì 6 luglio ore 18   Salone d’Onore

Conferenza  “Napoleone e le arti. Musei, accademie e… spoliazioni”

Relatore Stefano Zuffi storico dell’Arte

A cura di Associazione Amici dei Musei

Sabato 10 luglio ore 18   Salone d’Onore

Conferenza con letture sceniche  “Di quel sicuro il fulmine tenea dietro il baleno” Poeti e scrittori europei di fronte a Napoleone.

.A cura di Associazione Mazziniana Italiana  sezione Monza e Brianza

Domenica 11 luglio  ore 16,30  Serre (all’aperto)

Laboratorio artistico per bambini 7 -12 anni

A cura Associazione Amici dei musei

Martedì 13 luglio ore 18  Salone d’Onore

Conferenza  “Antonio Canova, il marmo e le passioni”

Relatore Simona Bartolena Storica e critica d’arte

A cura di Associazione Amici dei Musei

Sabato 17 luglio ore 18  Salone d’Onore

Concerto d’arpa e conferenza “15 firmaire 8 . Un’arpa per il Console Bonaparte “

M° Giuliano Mattioli

A cura di Associazione Amici dei Musei

Domenica 18 luglio ore 16 ore 15, 30   ore 16 , 30    Teatrino di Corte

Visita guidata al Teatrino e al sottopalco (2 turni) 45 minuti ogni visita

A cura di Associazione Art-U e Associazione Amici dei Musei

Sabato 28 agosto  ore 15, 30   ore 16 , 30    Teatrino di Corte

Visita guidata al Teatrino e al sottopalco  ( 2 turni)  45 minuti ogni  visita

A cura di Associazione  Art-U  e Associazione Amici dei Musei

Domenica 29 agosto  ore 18 Giardini Reali   

Concerto per violino, flauto e  chitarra Napoleon trio  “Fronde melodiose”

A cura di Associazione Amici della Music

Sabato 4 settembre ore 17,30    Salone d’Onore 

Presentazione libro: “ Al cuore dell’Impero- Napoleone e le sue donne fra sentimento e potere”prof.ssa Alessandra Necci, Università LUISS, Roma .

A cura di Associazione Mazziniana Italiana sezione di Monza e Brianza

Domenica 5 settembre   ore 17,30  Salone d’Onore       

Concerto pianistico  “Nella stanza della musica di Napoleone”

M° Giacomo Della Libera

A cura di Associazione Amici della Musica in collaborazione con Gioventù Musicale d’Italia sede di Monza

Sabato 11 settembre ore 16 Giardini Reali

Passeggiata con la Grande Armèe,  “ Percorsi di gloria – raccontando le battaglie napoleoniche” con letture sceniche e arie del melodramma sul tema delle battaglie

A cura di Associazione Mnemosyne

Sabato 11 settembre  ore 17  Giardini Reali, Torretta

“Il diario segreto di Desirée” monologo

A cura di La Casa della Poesia di Monza

Sabato 11 settembre  ore 17,30  Giardini Reali, Torretta

Lettura scenica sul carteggio tra i coniugi Federico Confalonieri (ambasciatore a Parigi del Regno d’Italia) e Teresa Casati (dama di compagnia della Viceregina Augusta Amalia) con merenda napoleonica

A cura di La Casa della Poesia di Monza

Venerdì 17 settembre ore 21  Giardini Reali – Tempietto del Piermarini

Concerto per arpa “Alla luna sull’acqua” M° Vincenzo Zitello con letture poetiche di autori inizi ‘800

A cura di La Casa della Poesia di Monza

Sabato 18 settembre ore 17  Scalinata Villa lato Giardini

Spettacolo teatrale su Napoleone e Giuseppina “L’amour este un sottise faite à deux – L’amore è una pazzia fatta in due”

A cura di Associazione Mnemosyne

Domenica 19 settembre ore 17  Salone d’Onore

Conferenza – concerto  “I luoghi dello spettacolo teatrale monzese in epoca napoleonica (Teatrino di Corte e Teatro Sociale)” e  concerto di arie d’opera del tempo. Relatore Elisabetta Cagnolaro; baritono Filippo Rotondo accompagnato al pianoforte

A cura di Italia Nostra in collaborazione con Gioventù Musicale d’Italia sede di Monza

Sabato 25 settembre  ore 17  Sala Convegni

Conferenza  con proiezione  di  spezzoni del film Napolèon (1927) di Abel Gance

“Napolèon: un campo di battaglia per l’innovazione cinematografica”

Relatore Andrea Meroni

A cura di Centro Culturale Ricerca CCR

Domenica 26 settembre ore 17   Avancorte

Concerto con parti per solisti e coro da opere di compositori formatisi in epoca napoleonica

A cura di Corale Monzese in collaborazione con Gioventù Musicale d’Italia sede di Monza

Alcuni momenti degli eventi della rassegna, ripresi e montati da dei video operatori faranno parte di un mediometraggio che racconterà, con riprese della città effettuate da droni e immagini di documenti dell’Archivio Storico Comunale, la Monza Napoleonica. Il video verrà presentato a conclusione della rassegna e trasmesso attraverso il sito del Comune di Monza. La direzione artistica della kermesse è di Ettore Radice, presidente dell’associazione culturale Mnenosyne. Il coordinamento organizzativo invece è a cura di Raffaella Fossati.
Info e modalità di prenotazioni disponibili sulla pagina Facebook “Napoleone riapre la Villa“.