21 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, cala la pressione negli ospedali. Clinica Zucchi Covid free

Monza, cala la pressione negli ospedali. Clinica Zucchi Covid free

10 Giugno 2021

Dal 3 giugno gli Istituti Clinici Zucchi di Monza sono finalmente Covid free. Tra la seconda e la terza ondata la struttura, appartenente al Gruppo San Donato, aveva accolto 258 pazienti affetti da Coronavirus, di cui 143 acuti e 115 sub acuti. L’ultimo, negativizzato il 28 maggio, è stato dimesso giovedì scorso.

Ora che il peggio sembra essere finalmente passato, la Clinica ha dimesso tutti i malati Covid e i reparti, riconvertiti appositamente per gestire al meglio l’emergenza sanitaria, sono tornati completamente operativi.

“Nella fase iniziale della seconda ondata abbiamo ricoverato soprattutto i pazienti dell’azienda pubblica di Monza, maggiormente pressata dalla pandemia. Nella terza, poi, ci si confrontava con le situazioni più gravi e si è cercato di mettere insieme il bisogno di trasferimento con le capacità di soddisfazione dello stesso. In questa fase abbiamo dato una mano all’Ospedale San Gerardo e anche a quello di Desio. Poi abbiamo ospitato pazienti da Lecco e qualcuno anche al di fuori del nostro territorio. Coordinata da Regione, prima, e da Ats, poi, la rete assistenziale ha funzionato e retto il peso della pressione.” – spiega il Dottor Luca Carpinelli, direttore sanitario. “Ora abbiamo dimesso tutti i pazienti, ma abbiamo sempre una quota di letti disponibili per vedere come evolve la situazione”.

Oltre ai 258  pazienti Covid, la Clinica Zucchi aveva accolto nella sede monzese altri 41 degenti, affetti da altre patologie, rendendosi così da subito disponibile per alleggerire la pressione degli altri nosocomi. Ma non solo: con l’avvio della campagna vaccinale si era adoperata fin da subito per somministrare le dosi, nella propria struttura, sia al personale scolastico che ad alcuni pazienti fragili. 

L’impegno ora resta vivo, sia al centro vaccinale ex Philps dove, medici e infermieri, si sono messi a disposizione per gestire 4 delle linee presenti, sia nella sede di Carate con l’inoculazione dei sieri anti Covid a chi ha difficoltà nel raggiungere i grossi centri.

La situazione è in netto miglioramento anche nel nosocomio monzese. Ad oggi sono ricoverati presso l’ospedale San Gerardo 24 pazienti Covid di cui solo uno in terapia intensiva.

 

 

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi