02 Agosto 2021 Segnala una notizia
Lissone MTB, un weekend “Giovanissimo”

Lissone MTB, un weekend “Giovanissimo”

8 Giugno 2021

Nella mattinata di sabato 5 giugno, presso il Bosco Urbano di Lissone, si è tenuta la lezione conclusiva della MTB School. Anche questa edizione ha avuto un grande successo, sono stati trenta i bambini iscritti. Nonostante le difficoltà organizzative legate alla situazione sanitaria, la società è riuscita a svolgere le lezioni nei migliori dei modi.

Dietro alle facce sorridenti dei  mini-bikers ci sono tante persone che hanno “lavorato” per loro e che li hanno sostenuti.

“Un ringraziamento va a tutta la squadra della MTB Lissone, in particolare al presidente ed istruttore Emilio Negro Cusa, al vicepresidente ed istruttore Gentile Luigi, agli istruttori Santoro Lucio, Dino Scroccaro, Beretta Giuliano, Davide Mugnoni, Conca Alessandro, Dossi Lorenzo, Matilde Sottini, Giacomo Fossati e agli aiutanti Gentile Riccardo, Mugnoni Enrico, Colombo Riccardo e Mousaid Jalale. Ringraziamo Cristina Senna e i consiglieri Colombo Giancarlo e Gentile Giulia per le attività di segreteria. Un grazie speciale per il sostegno ricevuto dagli sponsor: Lamplast, Cicli Conti, Trek Bicycle, C.R. Impianti, IMA mobili, ATI Gomma, DAMA Company, Mollificio Renzo Scotti, Ing. Carlo Rivolta, LCM Group e Modial Serramenti”.

Domenica 6 giugno è cominciata la stagione ciclistica per le categorie giovanissimi (età compresa tra i sette e dodici anni).

Si è tenuta nel Comune di Albiolo (CO) la Longobardi Kids, competizione organizzata dalla MTB Falchi Blu A.S.D.

Tre i tracciati in programma: il più corto per le categorie G1-G2 da ripetere rispettivamente due e tre volte, il secondo più lungo per le categorie G3-G4 da ripetere rispettivamente due e tre volte e il più lungo e difficile per le categorie G5-G6 da ripetere rispettivamente quattro e cinque volte. Gara caratterizzata dalle temperature estive.

La trasferta dei giovani atleti della MTB Lissone è stata supportata negli spostamenti da due furgoni societari e dallo staff composto dal vicepresidente Gentile Luigi e da Dossi Lorenzo, Sottini Matilde, Dino Scroccaro, Gabriele Colombo, Davide Mugnoni e Jalale Mousaid.

Grazie al grande numero di atleti, è stato vinto il quarto premio per la società per numero maggiore di partecipanti.

Nella categoria G1 esordio per Tommaso Recalcati che ottiene un’ottima 8° posizione.

Nella categoria G2 femminile vittoria alla sua prima gara dopo il corso alla MTB School di settembre per Anastasia Ghisellini.

Nella categoria G2 maschile, esordio per Luca Lombardi, che ha concluso la gara in 5° posizione e per Niccolò Paradiso, anch’esso avvicinatosi alla bicicletta grazie alla MTB School ha ottenuto la 14° posizione.

Nella categoria G3 Alessandro Sbragion è stato premiato grazie al raggiungimento della 5° posizione, Gregorio Cogliati al suo esordio ottiene la 10° posizione e Giosuè Dimondo la 20° posizione. Al loro esordio dopo la partecipazione alla MTB School di settembre Riccardo Pezzulla che si posiziona 11°, Leonardo Rossi Detto Cecchetti 17°, Samuele Digiuni 25° e Jacopo Iovino 28°.

Nella categoria G4 Simone Brioschi e Sergio Venere concludono rispettivamente in 15° e 28° posizione. Al loro esordio dopo la partecipazione alla MTB

School di settembre Jason Spinelli che si posiziona 23° e Samuele Ghisellini 25°. Nella categoria G5 femminile terzo gradino del podio per Beatrice Scroccaro.

Nella categoria G5 maschile Riccardo Colombo ottiene il 9° posto e Alessandro Resnati il 21°. Al loro esordio dopo la partecipazione alla MTB School di settembre Pietro Colombo che si posiziona 22° e Stefano Dossi 30°.

Nella categoria G6 Davide Loda ottiene il 24° posto, lo sfortunato Enrico Mugnoni non ha potuto prendere il via a causa di un infortunio.

Nel territorio di Bernezzo (CN) domenica 7 giugno 2021, si è corsa la Granfondo Rampignado. Due i tracciati tra cui poter scegliere, quello Granfondo di 48 Km e 1600 mt di dislivello e il Medio Fondo di 23,50 Km e 750 metri dislivello.

Due atleti presenti in griglia di partenza, entrambi con un’ottima prestazione. Vittoria nella categoria M4 per Luca Rovera, 15°in classifica generale. Andrea Delfino conclude in 29° posizione generale e conquista il secondo gradino del podio nella categoria élite.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi