28 Luglio 2021 Segnala una notizia
Giussano,  minaccia con una pistola carica il rivale in amore. Arrestato un 75enne

Giussano, minaccia con una pistola carica il rivale in amore. Arrestato un 75enne

20 Giugno 2021

Un uomo di 75 anni, residente nel comasco, è stato arrestato dai carabinieri di Giussano per aver minacciato con una beretta un suo vecchio amico di 72 anni, per una disputa amorosa iniziata a colpi di pistola nel 1987.

Nella mattinata di venerdì 18 giugno i militari, su segnalazione di alcuni cittadini, sono così intervenuti presso il cimitero cittadino e hanno tratto in arresto l’uomo. L’indagato, dopo aver incontrato il 72enne, ha iniziato un’accesa discussione durante la quale ha estratto una pistola semiautomatica carica di 7 proiettili con colpo in canna. 

Gli accertamenti eseguiti hanno permesso di ricostruire la dinamica dell’evento e ricondurre i motivi delle minacce di venerdì scorso ai fatti accaduti nel 1987 dove il 72enne, dopo esser stato lasciato dalla propria compagna per il 75enne, la mattina del 14 ottobre, in Piazza Roma di Giussano, aveva sparato alcuni colpi d’arma da fuoco contro il primo.

L’uomo si trova ora ai domiciliari con l’accusa di possesso e detenzione e porto di arma clandestina, e minaccia aggravata.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi