29 Luglio 2021 Segnala una notizia
Assolto Andrea Crippa (lega) per il caso del video contro il Museo Egizio

Assolto Andrea Crippa (lega) per il caso del video contro il Museo Egizio

29 Giugno 2021

Assolto in appello il deputato e vicesegretario della Lega Andrea Crippa che nel 2018 aveva pubblicato sui social un video contro il il Museo Egizio. L’esponente leghista aveva criticato fortemente l’idea della Fondazione che prevedeva per chi parlava in lingua araba biglietti per due persone al prezzo di uno.    Crippa che all’epoca dei fatti era leader dei Giovani Padani e assistente in Europarlamento di Matteo Salvini nel video provocatoriamente intitolato ‘Al Museo Egizio ingressi gratuiti. E gli italiani? Pagano?’ fingeva una telefonata in vivavoce all’Egizio per ottenere informazioni su eventuali agevolazioni in corso.
Alla risposta del finto centralinista , Crippa ribatteva che secondo lui si trattava di “discriminazione al rovescio”. Da lì erano scaturiti centinaia di commenti, anche di minacce contro il Museo Egizio.
“La Corte d’Appello di Torino ha ribaltato la sentenza, ricordando che il diritto di critica è tutelato dalla Costituzione e sottolineando che le parole di Crippa non erano mai degenerate in offese”, ha commentato  il leader del Carroccio Matteo Salvini.
In primo grado Crippa era stato condannato a un risarcimento danni non patrimoniali di 15mila euro e gli era stato ordinato di rimuovere il video. La notizia di ieri è che il desiano è stato assolto in appello.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi