29 Luglio 2021 Segnala una notizia
Cavalieri al merito della Repubblica, Alberto Dossi: "premiato l'ingegno e la passione del N.1 del Gruppo Sapio

Cavalieri al merito della Repubblica, Alberto Dossi: “premiato l’ingegno e la passione del N.1 del Gruppo Sapio

4 Giugno 2021

C’è anche Alberto Dossi, Presidente del Gruppo Sapio, tra i nuovi Cavalieri dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana, uno dei titoli più prestigiosi del nostro Paese. Insignito A Monza il 2 giugno, Festa della Repubblica, dal Prefetto Patrizia Palmisani e dal Sindaco di Monza Dario Allevi, Dossi fa parte dei nuovi 14 Cavalieri brianzoli che hanno ricevuto il riconoscimento. Una cerimonia istituzionale per loro, sobria eppure molto sentita: “La Prefettura vi accoglie con piacere – ha esordito il Prefetto Palmisani alla consegna delle onorificenze. – Dopo i difficili mesi che abbiamo vissuto è emozionante tornare ad incontarci”.

Per me è un premio fantastico in un momento di forte intensità – commenta Dossi a MBNews. – Quello di oggi è un coronamento alla mia vita personale e professionale, ma ci tengo a dire che è un punto di partenza, non di arrivo, per fare ancora cose belle. La voglia e la passione non mi mancano. Dedico questo premio a chi ha sempre creduto in me e non mi ha mai fatto sentire solo. Per me questa è una giornata di grande orgoglio”.

Sapio, una storia di cui andare fieri

Imprenditore, già insignito nel 2011 del “Sigillo Longobardo” da parte della Regione Lombardia, il dott. Dossi ha seguito un brillante percorso professionale all’interno del gruppo Sapio, dove si è formato su tutti gli aspetti tecnici e impiantistici sostenendo svariate attività che hanno fatto conseguire al gruppo importanti risultati e premi.

Quella di Sapio è una delle realtà di cui tutti noi brianzoli dovremmo andare fieri. Nata nel 1922 da due famiglie di Monza, Dossi e Colombo, è oggi una delle aziende leader nella produzione di gas tecnici, medicinali e nella produzione di ossigeno, quell’ossigeno fondamentale per poter garantire la respirazione ai malati di Coronavirus, e non solo.

Già da marzo 2020, all’indomani della prima ondata dell’emergenza sanitaria, il Gruppo scese in trincea potenziando gli impianti di stoccaggio ed erogazione dell’ossigeno negli ospedali delle zone più colpite in Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e Piemonte. Sempre nei mesi del primo lockdown, Sapio aderì alla campagna #diamossigenoaMilano, il progetto solidale che permise un supporto concreto al nuovo Ospedale in Fiera Milano. Il gruppo lanciò poi l’hashtag #vuotanonserve, l’appello per riutilizzare le bombole vuote fondamentali per trasportare l’ossigeno a chi ne ha bisogno.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Agnese Zappalà
Agnese Caterina Zappalà, classe 1993. Laureata in Musicologia e Beni Culturali tra Italia e Francia e diplomata all’ISPI di Milano in Affari Europei, adesso studio Storia Politica all’Università degli studi di Pavia. Mi piace scrivere, entrare a contatto con le persone e raccontare le storie che mi emozionano. Leggo tanto, soprattutto i grandi classici della letteratura. Una passione insana per il caffè, il cinema francese e lo shopping esagerato.


Articoli più letti di oggi