24 Settembre 2021 Segnala una notizia
Confermato a giugno V_Air 2021: ecco i sei artisti internazionali che avranno residenza a Vimercate

Confermato a giugno V_Air 2021: ecco i sei artisti internazionali che avranno residenza a Vimercate

20 Maggio 2021

Verrà realizzato un manuale d’uso per il pianeta Terra, il progetto “Users’ guide for the planeth Earth” proposto dal duo italo-francese di Ruggero Franceschini e Zelda Soussan sui temi dello spazio pubblico come bene comune, la responsabilità di condividerlo e usarlo nella vita quotidiana. Dalla Romania arriverà lo sguardo sul futuro realizzato da Silvia Amancei e Bogdan Armanu con “Unloveble prospects. Scripts, screenplays and stories. Saba’s look on the future”, mentre l’americana Lena Chen sarà protagonista della performance “Rest” che proporrà forme di riposo come risposta all’iperproduzione culturale ed economica della nostra società.

“Da togliere il fiato” è il titolo dell’opera che realizzerà Irene Dionisio attraverso alcune “passeggiate sonore” in città con cui raccoglierà testimonianze dai vimercatesi che incontrerà. Pensa ai rapporti tra cibo, ambiente e cambiamento climatico arrivando fino al dna degli alimenti che consumiamo il progetto “Microscopic power: zoom in an invisible realties” dell’indonesiano Hayro Mohamed Hutomo, mentre è un progetto di design partecipativo, che produrrà un innovativo mazzo di carte dei tarocchi, il lavoro artistico della bosniaca Smirna Kulenovic “Tarot of postcapitalist desire”.

Sono i sei progetti degli artisti selezionati per partecipare alla quinta edizione di V_Air Vimercate Art In Residence, l’iniziativa di mecenatismo civico promossa dall’assessorato alla Cultura e curata da Maria Paola Zedda per la valorizzazione dell’arte contemporanea e il sostegno della produzione artistica giovanile. Mai come quest’anno l’offerta di residenze d’artista a Vimercate ha avuto un profilo così internazionale, al punto che al bando pubblicato lo scorso inverno dal Comune sono arrivate 154 candidature da tutto il mondo di giovani artisti tra i 18 e i 35 anni.

La commissione giudicatrice ha ultimato la selezione delle sei proposte migliori che dovevano ispirarsi al tema scelto quest’anno “Dialoghi con la catastrofe. Riflessioni, pratiche e visioni per la rinascita” e in settimana il Comune ha confermato il calendario dell’evento. V Air 2021 si svolgerà dal 27 giugno al 18 luglio, quando i sei artisti selezionati saranno ospitati in città per realizzare i loro progetti con vitto, alloggio e un contributo di 1.800 euro ciascuno per il materiale necessario coperti dal Comune. A ognuno di loro verrà assegnato un atelier nella sede del museo Must in cui creare le proprie opere e saranno spazi aperti al pubblico, dove saranno organizzati momenti per incontrare gli artisti e seguire le fasi di lavorazione. Il periodo di residenza si concluderà con l’inaugurazione della mostra collettiva nella quale saranno esposte tutte le opere realizzate, un’esposizione che resterà al Must dal 17 luglio al 3 ottobre (sospensione dal 4 al 24 agosto).

L’assessore Emilio Russo

“In questo momento di ripartenza e di speranza la “globalizzazione” di V_Air, il nostro progetto dedicato alla creatività giovanile, assume un valore non solo simbolico – commenta l’assessore alle Politiche culturali Emilio Russo – Il mondo dell’arte, della musica, dello spettacolo dal vivo ha subito più di tutti i settori le morse dell’emergenza sanitaria in una sospensione surreale della propria possibilità espressiva, eppure non ha sospeso la propria creatività, non ha smesso di riflettere sul tempo presente. Come se sotto le macerie di questa guerra ancora da combattere e da soffrire i costruttori di bellezza siano stati e sono ancora impegnati a creare il mondo che verrà senza divisioni, senza confini. Così almeno mi piace di pensare e così mi piace interpretare la presenza a Vimercate di sei giovani artisti provenienti da tutto il mondo – Romania, Stati Uniti, Francia, Indonesia, Bosnia e Italia – con il loro bagaglio di inquietudini, vecchie e nuove, di proposta, di speranza e di gioia. Guardiamoli e ascoltiamoli attentamente. Oggi più che mai”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Martino Agostoni
Filosofia, giornalismo e cronaca sono la mia laurea, la mia specializzazione e il mio mestiere. Vivo e lavoro tra Monza e Milano, corro o viaggio nel resto del tempo.


Articoli più letti di oggi