03 Agosto 2021 Segnala una notizia
Villasanta, alla Ghiringhella a giorni la schiusa delle uova. Bambini in attesa dei pulcini e pappagalli

Villasanta, alla Ghiringhella a giorni la schiusa delle uova. Bambini in attesa dei pulcini e pappagalli

6 Maggio 2021

La primavera è esplosa al parco La Ghirighella di Villasanta. Pulcini, anatroccoli e pappagalli hanno fatto il loro ingresso nel mondo in quel di via Buozzi tra gli occhi e le cure attente dei volontari che gestiscono il parco nel cuore di San Fiorano.

La “dinastia” di Ringhio, il germano storico del parco papà di decine di anatroccoli, prosegue covata dopo covata. Il nipote del primo Ringhio, che si chiama a sua volta Ringhio, ora è accompagnato dall’anatra Cecilia che a inizio aprile ha dato alla luce 9 anatroccoli di cui 7 sopravvissuti. Ora Ringhio è sparito, come suo nonno e come anche suo padre. “Da due settimane non ha fatto più ritorno al nostro parco- hanno spiegato i volontari del centro- Cecilia invece è sempre qui nel nostro stagno, con i suoi sette anatroccoli”.

A pochi metri dal laghetto sono invece nati 8 pappagalli in due covate e le due mamme, a distanza di poche settimane dalla schiusura delle uova, sono già in fase di cova di altri piccoli pappagalli. Non solo. Dopo la nascita di sei pulcini la gallina della Ghiringhella è ancora in fase di cova e i nuovi pulcini dovrebbero rompere il guscio a giorni. 

Una primavera, insomma, piena di vita alla Ghiringhella. Da una parte i nuovi pulcini e anatroccoli che zampettano vicino allo stagno e dall’altra i bambini che finalmente sono tornati a rendere davvero vivo quel giardino curato con amore e passione che è La Ghiringhella. “Da un paio di settimane abbiamo finalmente tolto i nastri e i giochi sono tornati accessibili ai bambini- hanno precisato i volontari-. Pian piano stiamo tornando finalmente alla normalità”. I volontari non sono certo stati con le mani in mano i mesi scorsi e, anzi, si sono dati da fare per sistemare i giochi del parco in attesa di vederli utilizzati dai tanti bambini che frequentano la Ghiringhella. Inoltre hanno continuato il lavoro quotidiano della cura dell’orto e degli animali del parco.

E se alla Ghiringhella si inizia davvero a respirare un’aria delicata di normalità, qualcosa è ancora bloccato causa restrizioni covid. Le visite didattiche dei bambini delle scuole sono ancora sospese così come la possibilità di affittare la sala e parte del guardino per feste e cerimonie.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi