14 Maggio 2021 Segnala una notizia
A 45 anni dal disastro diossina: un ciclo di appuntamenti su Seveso

A 45 anni dal disastro diossina: un ciclo di appuntamenti su Seveso

4 Maggio 2021
Memoria e impegno a 45 anni dal disastro diossina. Questo il nome del ciclo di incontri organizzato dalle associazioni Brianze e Alisei in diretta su Facebook nell’ambito del progetto “In mezzo scorre il Lambro”, con il contributo di Fondazione della Comunità Monza e Brianza ONLUS.
Si comincia con giovedì 6 maggio alle 17 con “Cosa è accaduto il 10 luglio 1976“. Poi lunedì 10 maggio alle 17 una tavola rotonda virtuale, sempre in diretta Facebook, con Carlo Ghezzi della Fondazione Giuseppe Di Vittorio, Marco Caldirola di Medicina Democratica, Alberto Colombo di Sinistra e Ambiente Meda, Valeria Fieramonte, autrice del libro “La via di Laura Conti”.
Infine, una visita guidata al Bosco delle Querce prevista per martedì 11 maggio a partire dalle 15. Giorgio Garofalo, presidente dell’associazione Alisei, introdurrà la giornata e accompagnerà i presenti all’interno del parco regionale. Dopo i saluti dell’assessore Alessia Borroni, interverranno il naturalista Matteo BarattieriMaurizio Zilio e Oriana Oliva di Legambiente Seveso, Gianni Del Pero del WWF Lombardia, Amalia Fumagalli di Fridays For Future Monza e Brianza, Giulio Fossati della Cgil di Monza e Brianza.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi