17 Settembre 2021 Segnala una notizia
Vero Volley, prima squadra femminile dice addio allo sponsor Saugella

Vero Volley, prima squadra femminile dice addio allo sponsor Saugella

29 Maggio 2021
Il Consorzio Vero Volley, con la sua società Pro Victoria Pallavolo, comunica che al termine dell’attuale stagione, fissata al 30 giugno 2021, si interromperà l’accordo di sponsorizzazione che lega la prima squadra femminile della struttura monzese al Gruppo Mylan con il suo brand Saugella.

Con questa partnership, sulle proprie maglie e nella propria denominazione, iniziata nel 2004-2005 grazie all’intuizione della Famiglia Rovati, all’epoca proprietaria del marchio Saugella attraverso Rottapharm, il Consorzio Vero Volley ha ottenuto ben 4 promozioni dalla Serie C fino alla A1 femminile, 1 Coppa Italia di Serie B1 nel 2013, 1 Challenge Cup nel 2019, 1 CEV Cup nel 2021, 1 Girl League nel 2018 e, infine, una Supercoppa Italiana di Sand Volley 4X4 nel 2019 sui campi da beach della Lega Femminile di serie A.

Il Consorzio Vero Volley ringrazia la Famiglia Rovati e i gruppi Rottapharm, Meda Pharma e Mylan per aver contribuito da protagonisti a queste importanti e proficue annate sportive, e conferma la volontà di continuare a perseguire gli obiettivi delle ultime stagioni con ambizione e determinazione.

La prima squadra femminile della Pro Victoria Pallavolo, protagonista in Serie A1 e nella prossima stagione anche in Champions League, massima competizione continentale di pallavolo, assumerà la nuova denominazione di Vero Volley Monza, in attesa dell’annuncio del suo nuovo title sponsor.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi