22 Settembre 2021 Segnala una notizia
Monza: al Teatro Villoresi visite guidate, poesie e tanta musica

Monza: al Teatro Villoresi visite guidate, poesie e tanta musica

28 Maggio 2021

Il Teatro Villoresi continua a pensare al suo pubblico e ai cittadini monzesi. Sabato 29 maggio a partire dalle 16.00, Gennaro D’Avanzo accoglierà gli appassionati per riprendere il successo dell’iniziativa alla scoperta del mondo del teatro.

Sul palcoscenico a gruppi di 5 per volta, illustrerà le parti fondamentali che compongono la scena, un modo interattivo nuovo per conoscere la struttura del teatro.

Come si fa uno spettacolo, cosa sono la quarta parete, la graticcia (che è la parte superiore del teatro), le quinte, il Mantegna, l’entrata schiaffo, la carrettella e tante altre sfumature e curiosità di questo mondo, che è vita, ricordi, tradizione e soprattutto emozioni: il fulcro della vita stessa. L’ingresso è gratuito e le visite saranno alternate a poesie e momenti musicali con Nadine & Marcus, con un repertorio che spazia dal popolare al lirico passando per il melodico e con una chiara linea storico-culturale che racconta la nascita di brani famosissimi nell’ultimo secolo.

I loro interventi ben si amalgamano all’excursus sui grandi attori del teatro italiano proposto da D’Avanzo. Massimo Alloisio, grandissimo chitarrista classico, omaggerà il teatro con alcuni brani selezionati per l’occasione un regalo anche per Gennaro D’Avanzo che festeggerà il compleanno proprio sul palcoscenico del Villoresi.

“Come dico sempre, il teatro deve essere un punto di riferimento, un luogo dove incontrarsi, divertirsi, conoscere, imparare… – commenta Gennaro D’Avanzo, direttore artistico – Con i miei progetti ho coinvolto pubblico di ogni età, perché questo mondo ha un fascino irrinunciabile. Per me il teatro è vita, la mia vita. E mi piace condividere con gli altri il mio entusiasmo“.

Al numero 3408977040 il direttore artistico Gennaro D’Avanzo accoglie prenotazioni per lezioni e visite guidate con un numero contingentato di massimo 10 persone per quanto riguarda famiglie con bambini, e una classe per volta per quanto riguarda le scuole.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi