23 Settembre 2021 Segnala una notizia
Lombardia, in arrivo altri 20mila tamponi gratuiti per lo sport

Lombardia, in arrivo altri 20mila tamponi gratuiti per lo sport

26 Maggio 2021

“Nei prossimi giorni, inizierà la consegna al Coni Lombardia di un secondo lotto di 20.000 tamponi rapidi nasofaringei per la rilevazione della Sars-CoV-2, da utilizzare per la sicurezza dei nostri atleti“. Lo anticipa Antonio Rossi, sottosegretario regionale con delega a Sport, Olimpiadi 2026 e Grandi eventi sportivi, che ieri si è vaccinato al ‘Palataurus’ di Lecco, annunciando la firma del relativo decreto dirigenziale. “Con questa nuova fornitura – chiarisce – arriviamo a 40.000 test antigenici, donati dalla Regione alla rappresentanza lombarda del Comitato Olimpico Nazionale Italiano”.

UN AIUTO PREZIOSO SOPRATTUTTO PER LE REALTÀ PIÙ PICCOLE – “Si tratta di un aiuto prezioso – spiega Rossi – soprattutto per le realtà sportive più piccole, alle prese con bilanci messi seriamente in crisi dalla pandemia da Covid. Quest’ulteriore fornitura permetterà a tanti atleti di tutte le discipline di proseguire allenamenti, test e prepararsi alle gare con tranquillità, in attesa magari del loro turno per la vaccinazione. Oggi mi sono vaccinato anche io: spero che il mio esempio venga seguito da tutti i miei tifosi e dal maggior numero di persone possibili perché il buon prosieguo della campagna vaccinale sarà d’aiuto alla ripresa dello sport e della società. Il movimento sportivo lombardo ha sofferto parecchio in questi mesi per le restrizioni imposte dalle misure nazionali di emergenza ma sta ripartendo con forza e decisione, grazie, anche e soprattutto, alle misure messe in campo dalla Regione”.

C’È ATTESA PER RIAPERTURA PALESTRE E PISCINE AL CHIUSO – “Lo sport – aggiunge il sottosegretario e campione olimpico di canoa – mi ha insegnato il rispetto dell’avversario, l’obiettività e la lealtà per questo, come in passato anche in futuro, tutti i suggerimenti costruttivi continueranno sempre a essere valutati con attenzione, da qualunque realtà sportiva o politica provengano. D’altronde, gli esponenti del mondo dello sport regionale sanno bene che le porte di Palazzo Lombardia sono da sempre aperte e c’è sensibilità nell’ascoltare le loro istanze. Con questo provvedimento – conclude il sottosegretario – Regione conferma il suo pieno sostegno possibile a tutto il movimento sportivo regionale. Dopo le nostre numerose richieste sono finalmente arrivati gli ok del Governo alle nuove riaperture. Ora aspettiamo di vedere ripartire con lo sci e le palestre anche le piscine al chiuso, così importanti per lo sport e l’economia della nostra regione”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi