04 Agosto 2021 Segnala una notizia
Vimercate, Moratti: "Maggiori servizi e più linee vaccinali con l'hub all'Esselunga"

Vimercate, Moratti: “Maggiori servizi e più linee vaccinali con l’hub all’Esselunga”

8 Maggio 2021

L’apertura il 17 maggio del nuovo hub vaccinale per il vimercatese all’ex Esselunga di via Toti, il confronto con il direttore di Asst Brianza e il personale dell’ospedale di Vimercate per migliorare i servizi sul territorio e anche la questione affrontata con il sindaco per il futuro dell’area del vecchio ospedale dove sono previsti 9mila metri quadrati di nuove strutture da destinare a servizi sanitari e assistenziali. Sono i temi principali affrontati venerdì mattina 7 maggio da Letizia Moratti, vicepresidente e assessore al Welfare della Regione, durante la sua visita all’ospedale di Vimercate.

Un ritorno in Brianza della responsabile della sanità lombarda dopo pochi giorni dalle visite fatte agli hub vaccinali di Carate e di Meda per affrontare, oltre alle questioni legate alla campagna di vaccinazione di massa in corso, i temi per lo sviluppo e il miglioramento di Asst Brianza dopo l’ampliamento di inizio anno con le strutture di Desio. Una riorganizzazione avvenuta da pochi mesi che ha portato all’azienda sanitaria con il quartier generale a Vimercate a diventare, con 3.700 dipendenti, 5 ospedali, una rete di decine di servizi socio sanitari distribuiti sul territorio e un bacino di utenza di oltre 700.000 persone, una delle maggiori della Lombardia.

Il direttore di Asst Marco Trivelli, la vicepresidente Letizia Moratti e il sindaco Francesco Sartini

“L’emergenza covid ci sta condizionando ormai da più di un anno, ma non deve togliere l’attenzione dall’ordinaria attività sanitaria dei nostri presidi e delle nostre strutture – ha commentato Letizia Moratti – Per questo, oltre ai centri vaccinali sto mettendo in agenda anche queste visite alle Asst e ai nostri ospedali per ringraziare dirigenti, medici e operatori per quanto viene portato avanti quotidianamente nonostante questa situazione anomala, oltre che per raccogliere eventuali istanze dei territori. In questo caso, la visita all’Asst Brianza ha un duplice significato: va a inserirsi territorialmente nel contesto delle visite fatte ai centri vaccinali di Monza, Carate e Meda e interessa una delle Asst più importanti della Lombardia per bacino d’utenza, rete di servizi e numero di dipendenti”.

Il direttore generale dell’Asst, Marco Trivelli, ha indicato come strategici lo sviluppo di una sanità territoriale e di prossimità, assieme al potenziamento della vocazione riabilitativa delle strutture brianzole, oltre che alla necessità di una grande sinergia con Asst Monza, mentre sul fronte delle vaccinazioni è stato confermato che in Brianza proseguono secondo i target previsti e in totale sono state superate le 150.000 somministrazioni dall’inizio della campagna. E’ stata poi confermata l’imminente apertura del nuovo hub territoriale esterno all’ospedale all’ex Esselunga di Vimercate con l’obiettivo di avviare il servizio a partire dal 17 maggio.

Il vecchio supermercato Esselunga di Vimercate chiuso da ottobre 2018

Il nuovo centro vaccini sarà operativo con un orario prolungato rispetto a quello possibile in ospedale e potrà avere tra le 8 e le 10 linee attive contemporaneamente ma, in prospettiva, potrà aumentarne ancora: “tutte le realtà istituzionali e le tante associazioni del territorio vimercatese chiedono di poter fare, di contribuire a migliorare l’offerta dei servizi – ha detto il sindaco Francesco Sartini che ha incontrato l’assessore Moratti in rappresentanza del territorio – Per il nuovo hub mancano solo alcuni ritocchi dopo che Esselunga ha provveduto al ripristino degli impianti e della struttura. Per questo rinnovo l’appello a chi volesse rendersi utile a farsi avanti, sia nei lavori che mancano sia dopo nei servizi di accoglienza che verranno attivati assieme alla Protezione civile e ad Avps”.

Rispetto allo sviluppo dei servizi sanitari sul territorio Sartini conferma che ha parlato con l’assessore Moratti della prospettiva offerta dal piano di riqualificazione del vecchio ospedale in centro Vimercate dove “sono previsti – ha aggiunto il sindaco Sartini – 9mila metri quadrati di strutture dove potranno essere attivati nuovi servizi sanitari e socio assistenziali”.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Martino Agostoni
Filosofia, giornalismo e cronaca sono la mia laurea, la mia specializzazione e il mio mestiere. Vivo e lavoro tra Monza e Milano, corro o viaggio nel resto del tempo.


Articoli più letti di oggi