21 Giugno 2021 Segnala una notizia
Ac Monza, playoff. Il sindaco: "Tifo sfegatato per il sogno della Serie A"

Ac Monza, playoff. Il sindaco: “Tifo sfegatato per il sogno della Serie A”

10 Maggio 2021

Il terzo posto di oggi guadagnato dai ragazzi biancorossi, al termine di un campionato di serie B tra qualche picco e un punti persi, non è la conclusione di una gara. Per l’A.C. Monza, infatti, è un nuovo inizio. Si perchè ora la squadra di Mister Brocchi si prepara a disputare i play-off, ultimo ostacolo da superare prima della tanto desiderata e storica promozione in serie A.

Un desiderio di tutta la città che, questo pomeriggio, si è stretta in un grande abbraccio ai giocatori del Monza.  Tra gli spettatori, all’U-Power Stadium,  Adriano Galliani e il sindaco Dario Allevi.

“Anche con una vittoria oggi non sarebbe cambiato molto. Diciamo che si è trattato di una sconfitta indolore (infatti la Salernitana ha vinto, ndr) e questo un po’ ci conforta” – ha commentato a caldo dopo la partita il primo cittadino. “Abbiamo sperato fino al 60°, dopo la nostra mente si è proiettata verso i play-off“.

Il Monza parte con un vantaggio: la terza posizione,  infatti, consentirà anche di saltare i quarti di finale. “Il terzo posto è certamente un elemento positivo – ha aggiunto il primo cittadino – Ora si inizia con le partite secche e la speranza per l’intera città è che i festeggiamenti siano solo rimandati”.

Il tifo non è mancato. Immancabili i ragazzi della mitica Curva Pieri fuori dallo stadio per sostenere come solo loro sanno fare i giocatori biancorossi. Nonostante la partita a porte chiuse per loro è e sarà sempre romantico… 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi