29 Luglio 2021 Segnala una notizia
Monza, un cittadino segnala il furto di due bici: ladro fermato e denunciato

Monza, un cittadino segnala il furto di due bici: ladro fermato e denunciato

26 Aprile 2021

Tentativo di furto di due bici finito male (per il ladro): è successo nella serata di domenica, 25 aprile 2021. Alle ore 19.50 , all’interno dei Boschetti Reali, a Monza, un cittadino ha fermato gli agenti della Polizia Locale, per informarli che poco prima un uomo, extracomunitario, aveva tentato di rubare due biciclette parcheggiate negli stalli all’interno del cortile dell’istituto d’arte, di fianco alla Villa Reale.

Gli agenti sono riusciti a raggiungere il ladro, che alla vista dei poliziotti ha iniziato a scappare. Dopo un serrato inseguimento prima in auto e poi a piedi, di corsa, in piazza Citterio, l’uomo è stato fermato e ammanettato, poiché ha tentato in tutti i modi di liberarsi, dimenandosi e strattonando gli agenti.

Accompagnato al Comando, per l’attività di fotosegnalamento, il 33enne di origini marocchine, già noto alla Polizia Locale per reati della stessa natura, è stato denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale, tentato furto, nonché per il possesso di una modica quantità di hashish per uso personale.

Le due bici sono state recuperate dai rispettivi proprietari, i quali si sono resi disponibili a sporgere denuncia/querela.

Foto: free web

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi