Quantcast
Pro Lissone: ginnaste silver d’argento, allieve gold qualificate per le nazionali - MBNews
Sport

Pro Lissone: ginnaste silver d’argento, allieve gold qualificate per le nazionali

Ottima prova delle atlete biancoblu silver e gold impegnate rispettivamente a Jerago con Orago e Mortara.

pro-lissone-silver-JS

Pro Lissone ginnastica di scena lo scorso weekend a Jerago con Orago con le atlete Silver dell’agonistica femminile.

Nel campionato di serie D le ragazze, accompagnate in gara dalle tecniche Roberta Besana, Elena Marcelloni e Alessandra Balladori, hanno conquistato una splendida medaglia d’argento nella categoria junior/senior LA3. La formazione composta da Rebecca Fornara, Nicole Rossini, Sveva Cittadini e Martina Sala (foto apertura) “Ha condotto una prova impeccabile -commenta lo staff tecnico -, anche se si può perfezionare ancora qualcosa. La squadra si è classificata seconda a pochi decimi dalla prima classificata”.

Buona anche la prova delle altre due formazioni in gara nella stessa categoria (13a e 14a), che hanno visto alternarsi agli attrezzi: Valentina Busti, Anna Grisolia, Asia Gironi, Arianna Mantice Giada Cascione, Eva Rusconi Asia Puoti e Vittoria Affatato, tra loro diverse ginnaste esordienti.

L’emozione ha preso invece il sopravvento sulle ginnaste più piccole in gara nella categoria allieve, sempre nel campionato di serie D: le due squadre composte Adelaide Villa, Elisa Ghio, Michela Pasquini, Matilda Benevento, Federica Nesti, Viola Messina , Stella Rusconi, Sofia Bianchi, Giorgia Ercoli e Rebecca Pacchetti hanno commesso alcune imprecisioni soprattutto alla trave e si sono piazzate a metà classifica. Prossima gara in programma per le Silver: l’8 e 9 maggio a Lissone con le squadre delle categorie LB3 e LC3 .

Lo scorso fine settimana ha visto impegnate a Mortara anche le ginnaste Gold della categoria allieve allenate da Gabriella Rizzi e Cecilia Biazzi, che grazie a degli ottimi piazzamenti hanno ottenuto tutte il pass per la finale nazionale.

Riguardo alle ginnaste in pedana nella categoria C3A, commenta Gabriella Rizzi: “Alessia Somaschini (5° nell’all around) si è distinta con una strepitosa prova ai cinghietti ed ha ottenuto il miglior punteggio, inoltre Alessia e la compagna Giada Marino (A2) hanno concluso la gara senza errori, questo è molto importante soprattutto in vista delle finali che si terranno per le A1 e A2 a Mortara il 7/8/9 Maggio e per il 23 e 24 maggio a Fermo per la categoria A3, dove è prevista una gara per accedere alla finalissima ed in questo caso non fare errori è davvero fondamentale”.

Secondo punteggio sempre ai cinghietti a mezzo decimo dal primo per Micol Pogliani nella categoria A1. “Tutte hanno combattuto molto in vista della qualificazione, -spiega la tecnica- purtroppo la trave come ultimo attrezzo non ha aiutato e proprio sui 10 centimetri abbiamo pagato emozione e un po’ di stanchezza. Ora lavoreremo con grande determinazione in vista delle finali”.

La società è molto felice di questi risultati e si congratula con i suoi atleti e i suoi tecnici di tutti i livelli per l’impegno profuso e il grande lavoro svolto in palestra.