Economia

Desio, MAURI Bus System Srl compie 100 anni, Umberto Mauri diventa amministratore unico

La storica azienda brianzola, arrivata alla terza generazione, celebra quest’anno i 100 anni dalla fondazione. Nel 2019 il fatturato ha toccato i 17 milioni di euro.

MAuri-Bus

Cambio di guardia alla guida della MAURI Bus System Srl, azienda di Desio di produzione e della commercializzazione di autobus con sede a Desio che ogni anno immette sul mercato oltre 70 bus.  Umberto Mauri ha infatti rilevato le quote del fratello Carlo diventando amministratore unico dell’azienda.

Una novità strutturale importante arrivata proprio nell’anno del centenario della fondazione dell’azienda fondata nel 1921 da Carlo Mauri, nonno dell’attuale socio unico. Mauri  iniziò l’attività con strutture artigianali occupandosi della costruzione di motocarrozzette, carrozzerie fuori serie e della riparazione di autovetture. Una storia lunga tre generazioni che ha portato il nome di Desio in tutta Italia.

Dopo la scomparsa del padre Ambrogio Mauri nel 1997, la gestione della MAURI Bus System era stata infatti ereditata dai fratelli Umberto e Carlo, che hanno gestito l’azienda, mantenendone intatta la vocazione alla innovazione e avviando contestualmente il processo di ristrutturazione del business, focalizzatosi sulla commercializzazione dei bus. Un lavoro intenso che se da una parte ha mantenuto la storicità e la tradizione, dall’altra si è aperto verso l’innovazione specializzandosi nel 2000 verso la commercializzazione di veicoli speciali e su misura. Un processo lungo e impegnativo che ha portato l’azienda nel 2010, a diventare distributore per l’Italia di Otokar, tra i leader europei nella produzione di autobus, di cui tuttora gestisce la commercializzazione e assistenza.

“Siamo determinati nel portare avanti il percorso di sviluppo dell’azienda- ha dichiarato Umberto Mauri, socio unico di MAURI Bus System Srl- da sempre attento alle dinamiche di mercato, per essere pronti a valorizzare i tratti distintivi della nostra azienda nella scia della nostra tradizione centenaria. Proseguirò con la forte volontà di cogliere ogni opportunità strategica per la crescita della MAURI Bus System”.

La tecnologia è da sempre il punto fermo di MAURI Bus System, che in questi cento anni si è distinta con diversi primati industriali: prima in Italia a costruire autobus in lega leggera, prima al mondo ad aver sviluppato un sistema CAN-Bus per autobus e prima in Italia a presentare un veicolo urbano a pianale completamente ribassato. Si tratta di alcuni esempi di innovazione che hanno permesso alla Mauri Bus di essere conosciuta a livello globale come un’azienda sempre proiettata verso il futuro.

Per l’operazione di acquisizione delle quote, Umberto Mauri è stato assistito da Alessandro Pampuri dello Studio Commercialista Pampuri di Milano.

Più informazioni