14 Maggio 2021 Segnala una notizia
Monza, aumentano del 10% gli iscritti al liceo artistico Nanni Valentini

Monza, aumentano del 10% gli iscritti al liceo artistico Nanni Valentini

21 Aprile 2021

Aule ridipinte, biblioteca rinnovata, soffitti ripristinati e murales nuovi in fase di progettazione. Il Liceo Artistico Nanni Valentini di Monza per il prossimo mese di settembre si prepara ad accogliere i, tanti, nuovi iscritti che hanno fatto registrare un più 10% rispetto agli anni scorsi.

“Un risultato importante che ci porterà ad aggiungere una sezione in più- ha spiegato Francesco Cannavacciuolo, responsabile dell’Orientamento del Liceo Nanni Valentini-. Saranno infatti 12 le nuove prime che a settembre inizieranno il percorso formativo nel nostro Liceo. Si tratta di una conferma del grande lavoro di orientamento che da anni stiamo facendo insieme a una commissione di studenti puntando l’attenzione verso i ragazzi delle seconde medie. Abbiamo notato infatti che coinvolgendo questa fascia di età riusciamo a instaurare quel percorso di conoscenza che rende la scelta della scuola superiore più consapevole. In particolare i laboratori cui prendono parte, appunto, le seconde medie, sono tenuti proprio dai nostri studenti dell’ultimo anno.

Per quanto riguarda invece il triennio, siamo riusciti ad accogliere tutte le richieste degli alunni del biennio precedente relativamente alla scelta di indirizzo. Anche in questo caso siamo soddisfatti perchè siamo riusciti a garantire ai nostri studenti il percorso formativo desiderato e scelto con consapevolezza sulla base delle prospettive e delle peculiarità del singolo alunno”.

Sono 1200 in totale i ragazzi che attualmente frequentano il liceo artistico statale monzese situato in Villa Reale nel quale lavorano circa 140 insegnanti. Gran parte degli ex alunni prosegue il percorso scolastico in Università e negli ultimi tempi sono anche aumentate le ammissioni al Politecnico.

da sinistra: Federico Giuberti (Coordinatore Commissione studentesca per l’Orientamento); Dott.ssa Elisabetta Biraghi (Dirigente scolastico); Prof. Francesco Cannavacciuolo (Referente per l’Orientamento).

“La soddisfazione per questo aumento di iscritti è sicuramente tanta e premia il nostro lavoro e l’attenzione che diamo ai ragazzi e anche alle famiglie- ha commentato Cannavacciuolo-. Non trascuriamo infatti alcun aspetto, nemmeno quello economico. Con un contributo di 190 euro all’anno gli studenti hanno assicurata la fornitura di tutto il materiale utile per poter fare i laboratori (fogli, colori, stampe ecc.). Si tratta di un aiuto concreto nel sostentamento di spese molto costose che altrimenti graverebbero di pareccho sulle tasche delle famiglie dei nostri studenti”.

Grande attenzione è stata data anche alla conservazione della struttura. “Abbiamo ultimato gran parte dei lavori di sistemazione della scuola con il rinnovo della Biblioteca, la tinteggiatura completa delle aule e dei laboratori, la ristrutturazione dei soffitti dei laboratori e l’acquisto di un rinnovato arredo scolastico. Il lavoro non è terminato- ha precisato Francesco Cannavacciuolo-, rimane in sospeso la sistemazione dell’ex scuola Borsa che ci darebbe lo spazio necessario per poter trasferire alcune aule e anche gli uffici amministrativi”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi