20 Aprile 2021 Segnala una notizia
Il Tar dà ragione a Villasanta. Prevista la bonifica dell'area ex cava in via Donatori del Sangue

Il Tar dà ragione a Villasanta. Prevista la bonifica dell’area ex cava in via Donatori del Sangue

2 Aprile 2021

Buone notizie per il comune di Villasanta, ma anche per i residenti di via Donatori del Sangue, che come vista ha di fronte un’area incolta, abbandonata, fino alla ferrovia. Già perché, con una sentenza pubblicata il 30 marzo, il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia (TAR) ha condannato la società immobiliare Della Via Gramsci a bonificare quell’area compresa tra la strada e i binari. E il termine fissato per la fine dei lavori è di tre anni.

Se alla condanna seguirà effettivamente la bonifica, malgrado la procedura fallimentare che riguarda la società, sarà poi il comune a realizzare diversi interventi. Si parla di un piccolo parcheggio, un’area verde adibita a giardinetti e un laghetto nel mezzo. Questo grazie ai 160mila euro già acquisiti dalla fideiussione, ovvero una garanzia a suo tempo data dalla società.

La vicenda

Nel 2006 il Comune di Villasanta e la società Della Via Gramsci stipularono una convenzione di lottizzazione, per il piano C2, che prevedeva a ovest della via Donatori del Sangue edifici residenziali e, a est, la cessione al comune dell’area dell’ex cava che era stata riempita nel corso degli anni con materiali di scarto vari. Previa bonifica e sistemazione a verde. Anche allora il tempo previsto era di tre anni.

Nel 2009 le case erano state realizzate e vendute ma né la bonifica, né poi i lavori per i giardinetti erano stati portati avanti. Dopo diversi anni, a fronte dell’inadempienza della società e del fallimento, il comune ha deciso di attivarsi per costringere la società a realizzare almeno i lavori di bonifica.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Carlo Codini
Classe 2000, Monzese di nascita, tengo in mano la penna da quando ero piccolo. Studio lettere alla Statale di Milano e coltivo le mie passioni: scrivere racconti e articoli che parlino del territorio, delle persone e del mondo che cambia.


Articoli più letti di oggi