16 Giugno 2021 Segnala una notizia
Anno record per Esprinet: premio extra di 600 euro a tutti i dipendenti e 110 nuove assunzioni nel 2021

Anno record per Esprinet: premio extra di 600 euro a tutti i dipendenti e 110 nuove assunzioni nel 2021

15 Aprile 2021

Il covid non influenza il commercio online e, anzi, il 2020 è stato un anno record per uno dei leader del settore, la società Esprinet con sede a Vimercate e prima nel mercato del Sud Europa nella distribuzione di prodotti informatici ed elettronici. Un anno con risultati positivi oltre le attese che ha portato il gruppo, che ha il suo quartier generale all’Energy Park vimercatese, a riconoscere un premio straordinario a tutti i dipendenti di 600 euro e ad annunciare di aver pianificato 110 nuove assunzioni nel semestre 2021 a supporto del proprio piano di crescita.

Nel 2020, che coincide con l’anno del suo ventesimo anniversario, Esprinet ha raggiunto un fatturato di 4,5 miliardi di euro e ha avuto una crescita dei ricavi maggiore del 14% rispetto al 2019 “grazie – si legge in una nota dell’azienda – all’impegno e alla dedizione di un Team di oltre 1.600 professionisti, dislocati tra Italia, Penisola Iberica e Marocco”. In particolare, l’amministratore delegato di Esprinet, Alessandro Cattani, ha voluto sottolineare come “durante un anno difficile come quello che si è da poco concluso, Esprinet non si sia mai fermata e, anzi, contiamo nel primo semestre del 2021 di rinforzare ulteriormente la nostra squadra con oltre 110 nuove assunzioni”.

L’organico di Esprinet quindi continua a crescere e, se già l’anno scorso sono state assunte 259 nuove persone che hanno iniziato a lavorare direttamente in smartworking grazie alla consegna a domicilio di tutta la dotazione tecnologica necessaria, il gruppo vimercatese prosegue anche nel 2021. Sono previste 110 nuove assunzioni complessive per le diverse sedi italiane, spagnole e portoghesi: in Italia si prevede l’ingresso di 54 nuovi dipendenti, di cui 29 incrementali, per rafforzare le aree di vendita e marketing, logistica e personale, e saranno distribuiti tra le sedi di Vimercate, Cambiago/Cavenago e Cornaredo. Nella penisola Iberica le assunzioni riguardano 56 posti distribuiti nelle delegazioni di Madrid, Saragozza, Porto, Lisbona, Barcellona e Bilbao, per le aree di vendita e marketing.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Martino Agostoni
Filosofia, giornalismo e cronaca sono la mia laurea, la mia specializzazione e il mio mestiere. Vivo e lavoro tra Monza e Milano, corro o viaggio nel resto del tempo.


Articoli più letti di oggi