04 Agosto 2021 Segnala una notizia
Cem Ambiente ricorda Sandro Cantù: fondatore e presidente per 20 anni

Cem Ambiente ricorda Sandro Cantù: fondatore e presidente per 20 anni

23 Aprile 2021

Agrate Brianza piange la scomparsa di Alessandro Cantù, noto come Sandro, 80 anni. Un polito conosciuto nel territorio per il suo ruolo di assessore comunale tra gli anni ’60 e ’70, mai poi come fondatore del Cem.

Sandro Cantù è stato la memoria storica di quello che è oggi Cem Ambiente. Presidente per oltre vent’anni, ha guidato l’allora Consorzio fin dalle sue origini. “Era il 1973 e tutto il vimercatese venne travolto dall’emergenza rifiuti, al punto che i Comuni furono costretti a consorziarsi nel CEM sotto l’egida della Provincia di Milano. Io, che in quel periodo ero assessore ad Agrate Brianza, fui nominato presidente” si legge nella nota stampa divulgata dall’azienda a totale capitale pubblico di Cavenago Brianza che si occupa di servizi ambientali.

Ha ricoperto la carica fino al 1994 e gestito l’emergenza rifiuti con la nascita della prima discarica controllata in Italia, operativa dal 1975 al 1994, a disposizione di 49 comuni. Con Sandro Cantù inizia la storia di CEM Ambiente ed è con grande affetto che la società, insieme a tutte le sue 68 attuali Amministrazioni socie, desidera ricordare il suo primo Presidente.

“E’ stato un uomo e un Presidente importante – dicono da CEM Ambiente. Innovativo e lungimirante sui temi della sostenibilità e in particolare della raccolta differenziata. Ma anche pragmatico nel prendere in mano e risolvere definitivamente il problema delle emergenze rifiuti del passato. Se CEM Ambiente è diventata negli anni la società che è oggi, tanto lo deve allo spirito e all’impulso dato dal suo primo, storico, Presidente Cantù. Un sentito cordiglio alla famiglia di Sandro Cantù da parte del Presidente Giovanni Mele, dei Consiglieri del CdA Corrado Boccoli e Valentina Brovedani, del Direttore generale Massimo Pelti e di tutta la società” conclude la nota.

I funerali si svolgeranno oggi venerdì 23 aprile nella chiesa parrocchiale di Agrate.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi