Salute

Campagna vaccinale, apre l’hub Energy Spring Park nell’area Ex Philips Monza

Il nuovo hub vaccinale Energy Spring Park è attivo dalle 8.00 alle 20.00, 7 giorni su 7 e ospiterà inizialmente 4 linee vaccinali, gestite dagli Istituti Clinici Zucchi.

hub vaccinale ex philips

Si chiama Energy Spring Park e sorge nell’area Ex Philips, tra viale Campania e via Borgazzi, il nuovo centro vaccinale di Monza, che ha aperto i battenti lunedì 26 Aprile.
Il nuovo hub vaccinale Energy Spring Park è attivo dalle 8.00 alle 20.00, 7 giorni su 7 e ospiterà inizialmente 4 linee vaccinali, gestite dagli Istituti Clinici Zucchi.

L’area di 2500 mq è messa a disposizione dalla famiglia Bellazzi, proprietaria di C.I.M.A. (Compagnia Italiana Molle Acciaio Spa), con la volontà di rispondere all’esigenza del territorio di accelerare la vaccinazione di massa.
Un centro di riferimento per l’hinterland nella lotta al covid, reso possibile grazie alla sinergia di tutti gli enti coinvolti: ASST Monza, ATS Brianza, Gruppo San Donato Istituti Cli- nici Zucchi, Croce Rossa Monza, Protezione Civile, Rotary club, Rotaract e BCC Carate Brianza.

Il nuovo hub vaccinale si contestualizza nel progetto di rigenerazione urbana dell’area che subirà nel prossimo futuro un’importante intervento di riqualificazione.

L’operazione è resa possibile grazie ad una potente sinergia tra gli enti territoriali con lo scopo di potenziare la capacità dell’area e dare forma alla vocazione all’innovazione, esplicitata dal nome stesso del progetto, che avviene in un momento particolare, offrendo alla città un segnale positivo dal punto di vista sociale, urbanistico, ma anche degli investimenti.

“Siamo orgogliosi di poter dare avvio ad un importante progetto per la città monzese che vede oggi nell’apertura dell’hub vaccinale il raggiungimento di un’importante tappa nel percorso di riqualificazione del sito. Dobbiamo molto al nostro territorio sia come imprenditori che come persone; un territorio martoriato da questa piaga che oramai da un anno e mezzo imperversa ed è stato per noi naturale mettere a disposizione i nostri spazi per con- tribuire fattivamente ad accelerare il processo di vaccinazione che porterà tutti quanti ad una tanto desiderata normalità” – afferma GianMaria Bellazzi, Consigliere Delegato di CIMA SPA e ideatore dell’Energy Spring Park.