14 Aprile 2021 Segnala una notizia
Obiettivo meno rifiuti: le idee di due studenti monzesi diventano un sito

Obiettivo meno rifiuti: le idee di due studenti monzesi diventano un sito

18 Marzo 2021

Rifiuti, raccolta differenziata, cura per l’ambiente. Se fino a qualche anno fa a parlarne era un’esigue minoranza, negli ultimi tempi i temi del green e della sostenibilità sembrano far breccia nel cuore di molti. Anche, e forse soprattutto, tra i più giovani, che da qualche anno presidiano il tema sulla scia delle rivendicazioni avanzate dal movimento Fridays For Future, che anche in Brianza ha i suoi rappresentanti. L’ultima iniziativa pro ambiente a Monza arriva da due giovanissimi studenti della terza media dell’International School, Andrea ed Edoardo, che hanno deciso di sviluppare un sito per aumentare la consapevolezza riguardo al problema dell’inquinamento causato dai rifiuti. La loro piattaforma si chiama su “Zero Waste Monza”.

Un sito di Made in Monza

Strategie di riciclo, trucchi, suggerimenti e una buona dose di numeri. C’è proprio tutto su “Zero Waste Monza”, il sito creato da due giovani monzesi sul tema della raccolta differenziata e del riciclo. Una piattaforma ben fatta, pensata per migliorare le performance del Comune sulla gestione dei rifiuti.

“Il sito nasce in un contesto scolastico ed educativo ma è tutta farina del loro sacco – ci racconta Ilaria Sironi, del board dell’International school di Monza. – Andrea ed Edoardo hanno messo a frutto alcune delle nozioni apprese in classe e poi hanno unito quello che amavano e a cui si sentivano vicini: i temi dell’ambiente e della sostenibilità”.

Numeri alla mano nel nostro territorio le cose vanno meglio del previsto: regione Lombardia, la provincia di Monza e Brianza, e la città capoluogo stessa, superano a pieni voti la soglia del 65% di raccolta differenziata (obiettivo nazionale), con percentuali che in alcuni comuni della Brianza superano il 90%.

L’obiettivo dei ragazzi adesso è migliorare ancora, diffondendo una vera e propria cultura del riciclo. “Monza ce l’ha fatta, ma è finita qui? – si legge sul sito. – Ci dobbiamo impegnare per mantenere questi valori”. E per iniziare, lanciano un quiz. Potete mettervi alla prova qui.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Agnese Zappalà
Agnese Caterina Zappalà, classe 1993. Laureata in Musicologia e Beni Culturali tra Italia e Francia e diplomata all’ISPI di Milano in Affari Europei, adesso studio Storia Politica all’Università degli studi di Pavia. Mi piace scrivere, entrare a contatto con le persone e raccontare le storie che mi emozionano. Leggo tanto, soprattutto i grandi classici della letteratura. Una passione insana per il caffè, il cinema francese e lo shopping esagerato.


Articoli più letti di oggi