22 Aprile 2021 Segnala una notizia
Monza, la tata perde lo stipendio sul bus, ma un giovane glielo restituisce

Monza, la tata perde lo stipendio sul bus, ma un giovane glielo restituisce

2 Marzo 2021
Lieto fine per una tata di Monza che, questa mattina, ha perso sull’autobus il proprio portafoglio contenente documenti e soldi da mandare alla sua famiglia nelle Filippine. Una cifra importante. Praticamente tutto il suo stipendio.
Una brutta disavventura che si è fortunatamente conclusa positivamente. A poche ore dallo smarrimento, infatti, è giunta la telefonata di un ragazzo che, dopo aver ritrovato il prezioso oggetto, ha pensato bene di chiamare la donna per rassicurarla e accordarsi per la restituzione.  
A raccontare la storia su Facebook è l’Assessore all’Urbanistica, Martina Sassoli, datrice di lavoro della tata in questione. “Fermo restando che non sono abituata a utilizzare questa piattaforma per comunicazioni personali, ritengo doveroso condividere questo episodio che ha lasciato tutti noi di stucco. Di stucco perché siamo troppo abituati a essere sfiduciati? Perché non crediamo più nella buonafede, nell’esistenza delle persone di cuore? Perché nell’epoca del menefreghismo collettivo, la disponibilità del prossimo ci sembra un miraggio? Sì, probabilmente, per tutte queste motivazioni”.
Una piccola esperienza familiare che celebra gli episodi belli, i gesti genuini, le cortesie gratuite che si ricevono. “Grazie a questa persona per il suo nobile gesto. Ma soprattutto grazie per avermi ricordato che la bellezza umana esiste. Nonostante qualche volta si nasconda” – ha concluso Sassoli.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi